Abuso all'infanzia

Il bambino vittima di maltrattamenti in famiglia (in collaborazione con Riboni M.), in La famiglia ambiente naturale del bambino, Paoline, Milano, 1979-1980, pp. 125-135;

***

Bambini maltrattati tra le mura domestiche (in collaborazione con Riboni M.), in La famiglia oggi, n. 4, 1983, pp. 14-22;

***

La violenza sui figli e altri tipi di violenza famigliare (in collaborazione con Riboni M.), in Famiglia e violenza, Giuffrè, Milano, 1984, pp. 1-184;

La violenza psicologica sui minori, in La tutela dei diritti dei minori nell’ordinamento interno e nell’ordinamento internazionale. Il prof ilo della violenza, MDB, Messina, 1989, pp. 191-214;

Il bambino maltrattato in quanto fenomeno sociale ed in quanto problema sociale, in Cesa Bianchi M., Scabini E. (a cura di), La violenza sui bambini: immagine e realtà, Giuffrè, Milano, 1991, pp. 93-100;

Il bambino come prova negli abusi sessuali (in collaborazione con de Cataldo Neuburger L., Pino S., Magri P.) in Cabras C. (a cura di), Psicologia della prova, Giuffrè, Milano, 1996, pp. 157-213;

Le fonti di errore nelle valutazioni di abuso sessuale, in de Cataldo Neuburger L. (a cura di), Abuso sessuale di minore e processo penale: ruoli e responsabilità, CEDAM, Padova, 1997, pp. 151-186;

La violenza nelle relazioni familiari: Gli studi e lo stato della ricerca, in La famiglia. Trasformazioni, tendenze, interpretazioni, Centro Studi Giuridici sulla Persona, , Roma, 1998, pp.163-168;

Aspetti psicogiuridici del comportamento pedofilo, in de Cataldo Neuburger L. (a cura di) La pedofilia aspetti sociali, psico-giuridici, normativi e vittimologici, ISISC Atti e documenti, Cedam, Padova, 1999, pp. 243-253;

Memoria di difesa sull’attendibilità della testimonianza del minore in materia di abuso sessuale (in collaborazione con Fagella L., Canzano M.R., Cordovana L.), in Il Foro Ambrosiano, vol. 1, n. 2, 1999, 161-164;

Commento alla Dichiarazione di consenso, in Maltrattamento e abuso all’infanzia. Rivista interdisciplinare, 1999, pp. 97-103; e in La professione di Psicologo: Giornale dell’Ordine Nazionale degli psicologi, novembre-dicembre 1999, pp. 9-11.

La violenza nelle relazioni familiari in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.843-847;

L’abuso dei mezzi correzionali e i maltrattamenti nei delitti contro la famiglia e nei rapporti di dipendenza (in collaborazione con L. Cordovana) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.847-856;

Il maltrattamento all’infanzia (in collaborazione con I. Cutica) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp. 856-870;

La pedofilia in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1021-1028;

La violenza e lo sfruttamento sessuale in danno di persona minorenne (in collaborazione con L. Cordovana) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1043-1056;

Linee guida per le interviste investigative al bambino nelle valutazioni di abuso sessuale (in collaborazione con I. Cutica) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1057-1070;

Fonti di errore nelle valutazioni di abuso sessuale in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1070-1081;

Proposta di messa alla prova della famiglia in casi di abuso e maltrattamenti in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp. 1370-1372;

The conflict between prosecution and defense in a child sexual abuse case and in an attempted homicide case, (with A. Zappalà) in Information & Comunications Technology Law, vol. 10, n. 1, 2001, pp.91-108;

Zara G. e Gulotta G., La realtà psicocriminogenica dei minorenni coinvolti in reati di natura sessuale, in Aa.Vv, X Rapporto Nazionale sulla Condizione dell’Infanzia e dell’Adolescenza, promosso da Eurispes e Telefono Azzurro, Roma, 2009, pp.69-95.

Gulotta G., Camerini G.B. (a cura di), Linee Guida Nazionali. L’ascolto del minore testimone commentate articolo per articolo, Giuffrè, Milano, 2014.

Gulotta G., Fatti e fattoidi negli abusi sessuali collettivi sui minori, Giuffrè, Milano, 2016

Argomentazione

La grammatica e le tecniche argomentative del discorso ipnotico quali strumenti mistificanti per la costruzione della malafede dell’ipnotizzato, in Mosconi G., Weilbacher R., Atti del V Convegno Nazionale Medico sull’Ipnosi Clinica, Amisi, Milano, 1978, pp. 1-12;

Techniques of hypnotic influence the subject: argumentative and mystifyng aspects, in Guantieri G. (a cura di), Hypnosis in Psychotherapy and Psychosomatic Medicine, Il Segno, Verona, 1985, pp. 67-79;

Ad captandam benevolentiam: la comunicazione persuasiva (in collaborazione con de Cataldo Neuburger L.), in Trattato di psicologia giudiziaria nel sistema penale, cap. XXVIII, Giuffrè, Milano, 1987, pp. 785-832;

La ri-costruzione della realtà nel processo quale realtà convenzionale, in Trattato di psicologia giudiziaria nel sistema penale, cap. XXXVII, Giuffrè, Milano, 1987, pp. 1095-1115;

Strumenti concettuali per agire nel nuovo processo penale, Giuffrè, Milano, 1990, pp. 1-320;

In collaborazione con Farinoni P., Modelli per la ricostruzione di eventi a fini processuali, in Quadrio A., Pajardi D. (a cura di), Interazione e comunicazione nel lavoro giudiziario, Giuffrè, Milano, 1993, pp. 163-192;

Metodologia giudiziaria: accusare, difendere, giudicare, in Cabras C. (a cura di), Psicologia della prova, Giuffrè, Milano, 1996, pp. 1-8;

La formazione del difensore d’ufficio dinanzi al Tribunale per i Minorenni, in Atti al Corso di formazione per difensori nel processo minorile, Consiglio dell’Ordine degli Avvocati e Procuratori di Milano, Palazzo di Giustizia, Sala Ambrosoli, 25/11/1996-24/2/1997, pp. 67-76.

Il ragionamento giudiziario tra argomentazione, dimostrazione, e narrazione (in collaborazione con D. Vittoria) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp. 561-581;

La narratologia giudiziaria: ovvero la versione delle storie nel processo (in collaborazione con P: Farinoni) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.588-601;

La persuasione e la comunicazione antagonistica (in collaborazione con D. Vittoria) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp. 602-640.

Cedant arma togae, concedat laurea linguae, in Gli Oratori del giorno, Rassegna mensile di eloquenza, Aprile 2000, Anno LXVII, N°3;

The conflict between prosecution and defense in a child sexual abuse case and in an attempted homicide case, (with A. Zappalà) in Information & Comunications Technology Law, vol. 10, n. 1, 2001, pp.91-108;

Gulotta G., Prefazione in D. Martini, Prigionieri di noi stessi, Grauseditore, 2015

Approccio fenomenologico-esistenziale

Famiglia e violenza, Giuffrè, Milano, 1984, pp. 1-184;

La questione imputabilità, in Trattato di psicologia giudiziaria nel sistema penale, cap. III, Giuffrè, Milano, 1987, pp. 75-145;

Normalità e referente giuridico: un esame della letteratura psicologica, Trattato di psicologia giudiziaria nel sistema penale, cap. IV, Giuffrè, Milano, 1987, pp. 303-358;

Teorie del comportamento sociale, in La scienza della vita quotidiana, Giuffrè, Milano, 1995, pp. 65-131;

Lo psicoterapeuta stratega, Franco Angeli, Milano, 1997, pp. 1-191;

Psicologia della psicoterapia (in collaborazione con Del Castello E.), Bollati Boringhieri, Torino, 1998, pp. 1-161.

Le teorie e le terapie psicologiche, in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.131-144

Avvocatura

L’avvocato come collaboratore del giudice e conseguenti riflessi deontologici, in Bollettino Forense, Parte I, nn. 9-10, 1965, pp. 19-32

L’avvocato come collaboratore del giudice e conseguenti riflessi deontologici, in Bollettino Forense, Parte II, nn. 3-4, pp. 52-58;

L’avvocato come collaboratore del giudice e conseguenti riflessi deontologici, in Bollettino Forense, Parte III, nn. 5-8, 1965, pp. 90-111;

L’avvocato come collaboratore del giudice e conseguenti riflessi deontologici, in Bollettino Forense, Parte IV, nn. 5-8, 1965, pp. 151-164;

In memoria dell’avv. Giorgio Cannetta: l’avvocato come terapista coniugale, in Diritto di Famiglia e delle persone, Giuffrè, Milano, 1977, pp. 354-358;

La formazione dell’avvocato, Rapporto della Commissione Coordinamento Lavori AGAM, IPSOA Informatica, 1981, pp. 9-53;

La collaborazione dell’avvocato e dello psicologo quale mezzo di utilizzazione di nuove acquisizioni in tema di psicologia della separazione personale e divorzio, in F. Scaparro, La difficile convivenza, Unicopli, Milano, 1982, pp. 105-115;

L’avvocato, i suoi clienti e l’interesse del bambino. Un esame del ruolo del legale nelle cause di separazione e divorzio (in collaborazione con Riboni M.), in Caffo E. (a cura di), I bambini divisi, Unicopli, Milano, 1984, pp. 235-257;

L’intervista e il colloquio a fini giudiziari, in Trattato di psicologia giudiziaria nel sistema penale, cap. XXVII, Giuffrè, Milano, 1987, 743-783;

Ad captandam benevolentiam: la comunicazione persuasiva (in collaborazione con De Cataldo L.), in Trattato di psicologia giudiziaria nel sistema penale, cap. XXVIII, Giuffrè, Milano, 1987, pp. 785-832;

La separazione e il divorzio. Aspetti psicologici. L’affidamento dei figli e conflitti giudiziali ex extragiudiziali. La collaborazione avvocato-psicologo, in Atti del Convegno di studio: Problemi connessi alle separazioni coniugali ed ai divorzi, Consultorio Femminile Fondaco, Portogruaro, 5 dicembre 1987, pp. 17-36;

Il giurista in quanto solutore di problemi, in de Cataldo Neuburger L. (a cura di), La giustizia e la fluidità del sapere: ragionamento sul metodo, CEDAM, 1987, pp. 187-227;

Dal conflitto al consenso (in collaborazione con Santi G.), Giuffrè, Milano, 1988, pp. 1-239;

Competenze umane dell’avvocato nella prospettiva del 1993, in A.A.V.V., Professioni forensi e spirito europeo, Maggioli Editore, Rimini, 1993, pp. 91-93;

La famiglia come sistema e ruolo dell’avvocato, in Famiglia e diritto, anno II, 1995, pp. 84-96;

Metodologia giudiziaria: accusare, difendere, giudicare, in Cabras C. (a cura di), Psicologia della prova, Giuffrè, Milano, 1996, pp. 1-8;

La formazione del difensore d’ufficio dinanzi al Tribunale per i Minorenni, in Atti al Corso di formazione per difensori nel processo minorile, Consiglio dell’Ordine degli Avvocati e Procuratori di Milano, Palazzo di Giustizia, Sala Ambrosoli, 25/11/1996-24/2/1997, pp. 67-76;

Il diritto psicologico, in www.psicologiagiuridica.com/2-3/2000;

Elementi di diritto per psicologi, in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.55-129;

La formazione dei magistrati e degli avvocati nella giustizia minorile inElementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.968-971;

Il colloquio dell’avvocato con il cliente in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1248-1251;

Cedant arma togae, concedat laurea linguae, in Gli Oratori del giorno, Rassegna mensile di eloquenza, Aprile 2000, Anno LXVII, N°3;

The conflict between prosecution and defense in a child sexual abuse case and in an attempted homicide case, (with A. Zappalà) in Information & Comunications Technology Law, vol. 10, n. 1, 2001, pp.91-108;

Gulotta G., Diritti umani, dignità e psicologia, in Cultura e diritti per una formazione giuridica. scuola superiore dell’avvocatura. Fondazione del consiglio nazionale forense. Ottobre-Dicembre 2014, vol n° 4, anno III, pp. 85-99, Pisa University Press;

Comunicazione

Alcune note del linguaggio dell’ipnotista, in Rivista italiana di Ipnosi clinica e sperimentale, n. 1, 1981, pp. 12-14;

L’intervista e il colloquio a fini giudiziari, in Trattato di psicologia giudiziaria nel sistema penale, cap. XXVII, Giuffrè, Milano, 1987, 743-783;

Ad captandam benevolentiam: la comunicazione persuasiva (in collaborazione con de Cataldo L.), in Trattato di psicologia giudiziaria nel sistema penale, cap. XXVIII, Giuffrè, Milano, 1987, pp. 785-832;

L’uso strategico delle domande nel nuovo processo penale, in Il nuovo codice per una nuova giustizia, CEDAM, Padova, 1989, pp. 161-173;

Strumenti concettuali per agire nel nuovo processo penale, Giuffrè, Milano, 1990, pp. 1-320;

L’uso strategico delle domande: l’esame diretto, l’esame incrociato, in Quaderni Consiglio Superiore della Magistratura – Tecnica dell’esame delle parti e dei testimoni nel dibattimento penale, 1990, pp. 83-95;

Sapersi esprimere, la competenza comunicativa (in collaborazione con de Cataldo Neuburger L.), Giuffrè, Milano, 1991, pp. 1-218;

La comunicazione bugiarda, in de Cataldo Neuburger L. (a cura di), Chiamata in correità e psicologia del pentitismo nel nuovo processo penale, CEDAM, Padova, 1992, pp. 162-173;

Modelli di Analisi della comunicazione, in Quadrio A., Pajardi D. (a cura di), Interazione e comunicazione nel lavoro giudiziario, Giuffrè, Milano, 1993, pp. 155-161;

Noi tra gli altri: i rapporti interpersonali, in La scienza della vita quotidiana, Giuffrè, Milano, 1995, pp. 513-595;

Trattato della menzogna e dell’inganno (in collaborazione con de Cataldo Neuburger L.), Giuffrè, Milano, 1996, pp. 1-324;

Metodologia giudiziaria: accusare, difendere, giudicare, in Cabras C. (a cura di), Psicologia della prova, Giuffrè, Milano, 1996, pp. 1-8;

Turismo, sesso e comunicazione: dalla normalità alla perversione, dal divertimento al crimine, in Atti del Convegno deontologia della comunicazione turistica: rapporti tra giornalisti e operatori del turismo, Circolo della Stampa, Milano, 12/9/1996;

Linguaggio e comunicazione (in collaborazione con Cabras C.), in Moderato P., Rovetto F. (a cura di), Psicologo: verso la professione, McGraw-Hill, Milano, 1997, pp. 391-419.

Realtà fenomenica, realtà sociale, realtà processuale (in collaborazione con D.Vittoria) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp. 220-244;

La prova processuale ed il ragionamento giudiziario (in collaborazione con D. Vittoria, I. Cutica, M. Aramini, L. De Cataldo, M. Zuffranieri, L. Cordovana, L. Puddu) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.443-703;

La psicolinguistica forense (in collaborazione con L.Puddu, M. Aramini) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1264-1287;

Psicologia dell’ingiuria e della diffamazione (in collaborazione con S.Pino) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1298-1307.

Cedant arma togae, concedat laurea linguae, in Gli Oratori del giorno, Rassegna mensile di eloquenza, Aprile 2000, Anno LXVII, N°3.

Conflitto familiare

Psicologia e terapia del disaccordo coniugale, (parte I) in Il diritto di famiglia e delle persone, Giuffrè, Milano, 1973, 538-563;

Psicologia e terapia del disaccordo coniugale, (parte II) in Il diritto di famiglia e delle persone, Giuffrè, Milano, 1973, 834-857;

Psicologia e terapia del disaccordo coniugale, (parte III) in Il diritto di famiglia e delle persone, Giuffrè, Milano, 1973, n. 4, anno II, 1169-1184;

Psicologia e terapia del disaccordo coniugale, (parte IV) in Il diritto di famiglia e delle persone, Giuffrè, Milano, 1974, n. 1, anno III, 220-238;

Psicologia e terapia del disaccordo coniugale, (parte V) in Il diritto di famiglia e delle persone, Giuffrè, Milano, 1974, n. 2, anno III, 518-536;

Psicologia e terapia del disaccordo coniugale, (parte VI) in Il diritto di famiglia e delle persone, Giuffrè, Milano, 1974, n. 4, anno III, 1194-1211;

Commedie e drammi nel matrimonio, Feltrinelli, Milano, 1976, pp. 1-146, Comédies et drames du mariage (versione francese), Les Editions ESF, Paris, 1985, (trad. Ilona Adam), pp. 1-139, Comédias e dramas no casamento (versione portoghese), Imago, Relogio D’Agua, Portogallo, 1993, (trad. Maria Teresa Ribeiro), pp. 1-136;

In collaborazione con Masolo L., Momenti e cause del conflitto coniugale, in Atti del XVIII Congresso degli psicologi italiani, Acireale, ottobre 1979 SIPS, San Pellegrino Terme, tomo I, vol. 5, 1981, pp. 679-685;

Famiglia e violenza, Giuffrè, Milano, 1984, pp. 1-184;

La separazione e il divorzio. Aspetti psicologici. L’affidamento dei figli e conflitti giudiziali ex extragiudiziali. La collaborazione avvocato-psicologo, in Atti del Convegno di studio: Problemi connessi alle separazioni coniugali ed ai divorzi, Consultorio Femminile Fondaco, Portogruaro, 5 dicembre 1987, pp. 17-36;

Il ruolo e i metodi dei periti e dei servizi sociali. Dal conflitto al consenso: tecniche di mediazione, in Atti del Convegno di studi: Problemi psicologici connessi alle separazioni coniugali ed ai divorzi, Consultorio Femminile Fondaco, Portogruaro, 5 dicembre 1987, pp. 53-71;

In collaborazione con Santi G., Dal conflitto al consenso, Giuffrè, Milano, 1988, pp. 1-239;

Dal conflitto al consenso: necessità e strategie di mediazione nell’affidamento dei minori, in Dusi P. (a cura di), Il diritto di famiglia e delle persone: procedure giudiziarie civili a tutela dell’interesse del minore, Giuffrè, Milano, 1990, pp. 109-119.

La violenza nelle relazioni familiari: Gli studi e lo stato della ricerca, in La famiglia. Trasformazioni, tendenze, interpretazioni, Centro Studi Giuridici sulla Persona, , Roma, 1998, pp.163-168;

La sindrome di alienazione genitoriale: definizione e descrizione, in Pianeta infanzia. Questioni e documenti, Istituto degli Innocenti, Firenze, 1998, pp. 27-72;

In collaborazione con Bestonso P., Risso C., Trevisan M., Sindrome di alienazione genitoriale, affidamento congiunto e ruolo dei nonni, in Aiaf Osservatorio, nn. 3-4, luglio-dicembre 1998, pp. 32-38.

Psicologia forense della famiglia (in collaborazione con C. Minardi, S. Marzo, V. Cigoli, S.Oddo, M. Trevisan, D. Vittoria, S. Alvares, G. Cesaro, I. Buzzi, L. Cordovana, I. Cutica) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.761-883;

La violenza sessuale fra i coniugi in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1019-1021;

Proposta in tema di conflitti familiari per l’affidamento dei figli in casi di separazione e divorzio in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1365-1367;

Proposta di messa alla prova della famiglia in casi di abuso e maltrattamenti in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp. 1370-1372.

Criminalità

Recensione di Glover E., “The Roots of Crime”, in Rivista di psicoanalisi, 1966, pp. 178-180;

Recensione di Zilboorg G., “The Psychology of a Criminal Act and Punishment”, in Rivista di Psicoanalisi, 1966, pp. 222-224;

Recensione di Reik T., “L’impulso a confessare”, in L’Indice penale, CEDAM, Padova, sett.-dic. 1967, pp. 363-368;

Le dimissioni del malato di mente dall’ospedale psichiatrico: aspetti medico-sociali, in I Quaderni degli incontri, Istituto Italiano di Medicina Sociale, Milano, 1967, pp. 55-59;

Il pensiero criminologico di Theodor Reik (in collaborazione con Ermentini A.), in Psicologia, psicopatologia e crimine (Contributi del Reparto di Psicologia Clinica), Industrie grafiche A. Nicola & C., Milano, 1967/68, pp. 1-15;

Criminalità e cromosomi: osservazioni psicoanalitiche, in Indice penale, 1969, pp. 523-538 e in Psicologia, Psicopatologia e Delitto, Giuffré, Milano, 1971, pp. 137-152;

Le vittime di aggressioni sessuali, in La giustizia penale, 1968, pp. 1-21 e in Psicologia, Psicopatologia e Delitto, Giuffrè, Milano, 1971, pp. 217-248;

Ipnosi ed atti antisociali, in Rassegna di Ipnosi e Medicina Psicosomatica, n. 13, 1970, pp. 70-104 e in Psicologia, psicopatologia e delitto, Giuffrè, Milano, 1971, pp. 271-305;

Psicoanalisi e responsabilità penale, Giuffrè, Milano, 1973, pp. 1-410;

Applicazioni legali dell’ipnosi, in Rassegna di Ipnosi e Medicina Psicosomatica, n. 25 (parte I), 1974, pp. 441-451;

Applicazioni legali dell’ipnosi, in Rassegna di Ipnosi e Medicina Psicosomatica, n. 26 (parte II), 1974, pp. 491-510;

La psicologia giuridica: un’introduzione, in Psicologia Giuridica, Franco Angeli, Milano, 1979, pp. 11-33 e in Ricerche di psicologia, Angeli F., Milano, n. 9, 1979, pp. 11-33;

Ipnosi. Aspetti psicologici, clinici, legali e criminologici, Giuffrè, Milano, 1980, pp. 1-654;

La psicologia giuridica, in Psicologia Contemporanea, n. 38, vol. VII, 1980;

L’azione omicida: problemi di imputabilità, in Andreani F. e Cesa Bianche M. (a cura di), Il discontrollo omicida, Franco Angeli, Milano, 1981, pp. 11-44;

Il crimine e la giustizia in Italia, in Universo della psicologia, Motta, Milano, vol. 6, 1983, pp. 3089-3101;

Punizione e responsabilità sociale, in Rudas N., Ermentini A. (a cura di), Il problema etico-deontologico in psichiatria, Atti del Primo Congresso Nazionale della Società Italiana di Psichiatria Forense, Psichopathologia, vol. 1, 1987, 99-103;

Giudicare senza conoscere l’imputato, in Ricerche di psicologia, nn. 3-4, 1988, pp. 188-201;

Considerazioni psicosociali in tema di devianza femminile, in de Cataldo Neuburger L. (a cura di), La criminalità femminile tra stereotipi culturali e malintese realtà, CEDAM, Padova, 1996, pp. 11-18;

Turismo, sesso e comunicazione: dalla normalità alla perversione, dal divertimento al crimine, in Atti del Convegno deontologia della comunicazione turistica: rapporti tra giornalisti e operatori del turismo, Circolo della Stampa, Milano, 12/9/1996;

Gemelli e antisocialità, in Rivista di Psicologia Giuridica, Edizioni Sapere, Padova, nn. 2/3, 1997, pp. 27-32.

La devianza in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.289-338;

Personalità e motivazioni del reo nel sistema penale in EElementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.370-374;

La simulazione di malattia psichica in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.394-401;

La pericolosità sociale (in collaborazione con D. Vittoria) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.401-409;

La personalità dell’imputato in tema di misure cautelari (in collaborazione con A. Righi) inElementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp. 409-412;

La predizione di pericolosità verso gli altri (in collaborazione con D. Vittoria) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.412-429;

La pena e la sua esecuzione (in collaborazione con A. Righi) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.705-718;

Psicosessuologia giuridica (in collaborazione con L. Cordovana, I. Cutica, L. Faggella) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1015-1124;

La vittima (in collaborazione con L. Cordovana, C. Cabras, S. Alvares, A. Sirani) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1125-1153;

Scheda di rilevazione per la diagnosi del comportamento deviante e criminale (in collaborazione con D. Vittoria) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1209-1221;

L’evasione fiscale: aspetti psicosociali in EElementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1258-1264;

Psicologia legislativa (in collaborazione con G. Bellussi, D. Carponi Schittar, L. De Cataldo) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp. 1365-1379;

Il senso di giustizia in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.40-53;

Le teorie e le terapie psicologiche in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.131-144;

Associazioni, correlazioni e cause (in collaborazione con D. Vittoria) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.244-258;

Psicologia dell’ingiuria e della diffamazione (in collaborazione con S. Pino) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1298-1307;

Il giubileo, il Papa, le carceri e il trattamento carcerario, in www.psicologiagiuridica.com /2/3/200;

The conflict between prosecution and defense in a child sexual abuse case and in an attempted homicide case, (with A. Zappalà) in Information & Comunications Technology Law, vol. 10, n. 1, 2001, pp.91-108;

Cross examination

L’uso strategico delle domande nel nuovo processo penale, in Il nuovo codice per una nuova giustizia, CEDAM, Padova, 1989, pp. 161-173;

Le regole per l’esame testimoniale. Gli aspetti psicologici, in Il difensore nel nuovo processo penale, Ordine Avvocati e Procuratori di Milano, IPSOA, Milano, 20-21 ottobre 1989, pp. 84-86;

L’esame e la figura del teste nel nuovo dibattimento. Tecniche di interrogatorio, Atti Convegno Regionale L’avvocato, il Pubblico Ministero e il Giudice nel nuovo processo penale, Ordine degli avvocati, Alba, 10 giugno 1989, pp. 58-66.

Strumenti concettuali per agire nel nuovo processo penale, Giuffrè, Milano, 1990, pp. 1-320;

L’uso strategico delle domande: l’esame diretto, l’esame incrociato, in Quaderni Consiglio Superiore della Magistratura – Tecnica dell’esame delle parti e dei testimoni nel dibattimento penale, 1990, pp. 83-95;

Metodologia giudiziaria: accusare, difendere, giudicare, in Cabras C. (a cura di), Psicologia della prova, Giuffrè, Milano, 1996, pp. 1-8;

Il testimone tra esame e controesame, in Schenardi C. (a cura di), Psicologia e psicopatologia della testimonianza, Edizioni Sapere, Padova, 1996, pp. 109-136.

La cross-examination: strategie e tecniche per l’accusa e la difesa inElementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.649-682;

L’esame e il controesame dell’esperto in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.683-692;

Dalla parte del perito: come sopravvivere alla cross-examination in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.693-703.

Delinquenza giovanile

Spunti e osservazioni sparse in tema di trattamento giudiziario del minore, in de Cataldo Neuburger L. (a cura di), Giudicando il minore Giuffrè, Milano, 1984, pp. 85-94;

Come conciliare il reo minore con la vittima (in collaborazione con Capurro P.), in de Cataldo Neuburger L. (a cura di), Nel segno del minore: psicologia e diritto nel nuovo processo minorile, CEDAM, Padova, 1990, pp. 139-148;

Presentazione al volume di M. V. Masoni, Insegnamento e devianza minorile, Giuffrè, Milano, 1994, p. VII;

La prevenzione del comportamento tossicodipendente tra gli adolescenti. Alcune considerazioni sociopsicologiche, in Contributi di Ricerca di Psicologia e Pedagogia, Sezione di Psicologia del Dipartimento di Filosofia, Università degli Studi di Genova, 1994, 3, pp. 43-51;

Devianza, droga e tutela del minore (in collaborazione con Zara G.), in Mestitz A. (a cura di), La tutela del minore tra norme, psicologia ed etica, Giuffrè, Milano, 1997, pp. 44-55.

Psicologia forense minorile (in collaborazione con G. Cesaro, P.Patrizi, B. Forresi) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.919-971.

Introduzione al volume di Forza A., Michelin P., Sergio G. (a cura di). Difendere, Valutare e giudicare il minore. il processo penale minorile, manuale per avvocati, psicologi e magistrati. Giuffrè, Milano, 2001;

Gulotta G., Zara G., Evidence based research in juvenile delinquency, in Criminology and forensic psychology, Grupo Edit, July 2014, pp. 104-156;

Deontologia

L’avvocato come collaboratore del giudice e conseguenti riflessi deontologici, in Bollettino Forense, Parte I, nn. 9-10, 1965, pp. 19-32

L’avvocato come collaboratore del giudice e conseguenti riflessi deontologici, in Bollettino Forense, Parte II, nn. 3-4, pp. 52-58;

L’avvocato come collaboratore del giudice e conseguenti riflessi deontologici, in Bollettino Forense, Parte III, nn. 5-8, 1965, pp. 90-111;

L’avvocato come collaboratore del giudice e conseguenti riflessi deontologici, in Bollettino Forense, Parte IV, nn. 5-8, 1965, pp. 151-164;

Considerazioni sulle proposte per l’organizzazione professionale degli psicologi, in Rivista di Psicologia, Ed. Parenti, Firenze, nn. 3-4, 1976, pp. 103-116;

L’esercizio abusivo della professione sanitaria e la psicoterapia non medica, in Professione psicologo, Roma, 1980, pp. 89-99;

Chi può esercitare la psicoterapia?, in Rivista italiana di ipnosi clinica e sperimentale, n. 1, 1981, pp. 29-32;

Criteri di legalità dell’uso dei reattivi psicodiagnostici nella psicologia industriale, in Del Corno F., Pelanda E. (a cura di), Metodologia dei test psicologici, Franco Angeli, 1985, 200-207;

Esemplificazione (anatomia di un dibattito al microscopio), da I congresso Nazionale della Società Italiana di Psichiatria Forense “Il problema etico-deontologico in psichiatria forense” (8-11 ottobre 1987, Villasimius) in Mastronardi V., Le strategie della comunicazione umana, Franco Angeli, Milano, 78-87, 1998

Responsabilità civile e penale nel lavoro dello psicologo, in Cavuoto L., Smirni P., Xibilia C. (a cura di), …per una cultura della competenza, Edizioni Scandurra, pp. 5-69, 1996

Conclusioni e raccomandazioni, in Cigoli V., Gulotta G., Santi G., Separazione, divorzio e affidamento dei figli, II edizione, Giuffrè, Milano, 1997, pp. 477-479;

Proposta di legge: norme regolatrici delle indagini e degli accertamenti nei procedimenti in sede civile e penale coinvolgenti minori infraquattordicenni (in collaborazione con Bellussi G., Carponi Schittar D., de Cataldo L.), in Rivista di Psicologia Giuridica, Edizioni Sapere, Padova, nn. 2/3, 1997, pp. 159-163;

La responsabilità umana dal punto di vista psico-giuridico, in Gulotta G., Zettin M., Psicologia giuridica e responsabilità, Giuffré, Milano, 1999, pp. 1-25;

Presentazione, in Calvi E., Gulotta G., Il codice deontologico degli psicologi, Giuffré, Milano, 1999, pp. 1-11;

Commento agli articoli 5, 7, 11, 12, 13, 15, 17, 19, 20, 24, 28, in Il codice deontologico degli psicologi, Giuffré, Milano, 1999;

Il consenso informato (in collaborazione con L. Cordovana) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.984-998;

Deontologia (in collaborazione con P. Magri) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1347-1363;

Proposta per l’abolizione dell’obbligo di denuncia e referto degli psicoterapeuti in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1372-1373;

Premessa alle linee guida deontologiche per lo psicologo forense, in Il codice deontologico degli psicologi, Giuffré, Milano, 1999, pp. 219-225; in Associazione Italiana di Psicologia Giuridica Newsletter, n. 2, 1999, pp. 1-5; in Psicologia & Giustizia: La Rivista On Line di Psicologia Giuridica, anno 1, n. 1, Gennaio 2000, www.psicologiagiuridica.com; in Maltrattamento e abuso all’infanzia: Rivista interdisciplinare, vol. 2, n. 1, Marzo 2000, pp. 105-114; e in Notiziario dell’Ordine degli Psicologi, Consiglio Regionale Piemontese, Torino, Marzo 2000, n. 19, pp. 13-16.

con Villata L., L’attività degli psicologi italiani in campo giuridico, in: La professione di Psicologo, pagg 5-12, aprile 2002

Il Codice Deontologico degli Psicologi (commentato articolo per articolo): Aggiornato al D.L. 4 luglio 2006 n.223 convertito in L. 4 agosto 2006, n.248

 Gulotta G., Calvi E., Leardini E., Il nuovo codice deontologico degli psicologi commentato articolo per articolo con decisioni ordinistiche e giurisprudenza ordinaria, Giuffrè, Milano, 2018

Epistemologia

La psicologia giuridica: un’introduzione, in Psicologia Giuridica, Franco Angeli, Milano, 1979, pp. 11-33 e in Ricerche di psicologia, Angeli F., Milano, n. 9, 1979, pp. 11-33;

La psicologia giuridica, in Psicologia Contemporanea, n. 38, vol. VII, 1980, (pp. non segnate);

Psicologia e processo: lineamenti generali, in Trattato di psicologia giudiziaria nel sistema penale, cap. I, Giuffrè, Milano, 1987, pp. 3-27;

Normalità e referente giuridico: un esame della letteratura psicologica, Trattato di psicologia giudiziaria nel sistema penale, cap. IV, Giuffrè, Milano, 1987, pp. 303-358;

In collaborazione con de Cataldo Neuburger L., La psicologia giudiziaria tra esperienza, ricerca e sperimentazione, in Ferracuti F. (a cura di), Trattato di criminologia, medicina criminologica e psichiatria forense, vol. XII, Giuffrè, Milano, 1990, pp. 17-43;

Appunti di psicologia sociale, CUEC, Cagliari, 1994, pp. 1-31;

Scienza per la vita sociale, in La scienza della vita quotidiana, Giuffrè, Milano, 1995, pp. 1-61;

Teorie del comportamento sociale, in La scienza della vita quotidiana, Giuffrè, Milano, 1995, pp. 63-131;

Metodologie della ricerca, in La scienza della vita quotidiana, Giuffrè, Milano, 1995, pp. 133-184;

Il gruppo come unità di indagine, in La scienza della vita quotidiana, Giuffrè, Milano, 1995, pp. 709-814;

Verità e realtà processuale, in Forza A., Il processo invisibile. Le dinamiche nel processo penale, Marsilio, Venezia, 1997, pp. 279-310.

Epistemologia (in collaborazione con I. Frioni, I. Cutica, A. Racano, D. Vittoria, M. Trevisan) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.175-287

Giudici

L’avvocato come collaboratore del giudice e conseguenti riflessi deontologici, in Bollettino Forense, Parte I, nn. 9-10, 1965, pp. 19-32

L’avvocato come collaboratore del giudice e conseguenti riflessi deontologici, in Bollettino Forense, Parte II, nn. 3-4, pp. 52-58;

L’avvocato come collaboratore del giudice e conseguenti riflessi deontologici, in Bollettino Forense, Parte III, nn. 5-8, 1965, pp. 90-111;

L’avvocato come collaboratore del giudice e conseguenti riflessi deontologici, in Bollettino Forense, Parte IV, nn. 5-8, 1965, pp. 151-164;

La giustizia come professione, in Bollettino di Psicologia Applicata, Ed. OS, Firenze, nn. 121-123, 1974, pp. 211-222;

Formazione e selezione dei magistrati in Francia (in collaborazione con Onofri F.), in A.A.V.V., La selezione dei magistrati: prospettive psicologiche, Giuffrè, Milano, 1976, pp. 99-105;

Normalità psicologica e salute mentale, in A.A.V.V., La selezione dei magistrati: prospettive psicologiche, Giuffrè, Milano, 1976, pp. 111-129;

Il crimine e la giustizia in Italia, in Universo della psicologia, Motta, Milano, vol. 6, 1983, pp. 3089-3101;

L’agire del giudice in quanto fatto umano, in Scaparro F. e Vagaggini M. (a cura di), Il peso e la misura, Teti, Milano, 1983, pp. 123-140;

Del giudice e del giudicare, in Trattato di psicologia giudiziaria nel sistema penale, cap. XXXIII, Giuffrè, Milano, 1987, pp. 949-995;

Il diritto psicologico, in www.psicologiagiuridica.com/2-3/2000;

Il giubileo, il Papa, le carceri e il trattamento carcerario, in www.psicologiagiuridica.com /2/3/200;

Elementi di diritto per psicologi in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.55-129;

Epistemologia (in collaborazione con I. Frioni, I. Cutica, A. Racano, D. Vittoria, M. Trevisan) in EElementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.175-287.

Il ragionamento giudiziario tra argomentazione, dimostrazione, e narrazione (in collaborazione con D. Vittoria) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp. 561-581;

I processi decisionali di gruppo in ambito giudiziario (in collaborazione con M. Zuffranieri) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.581-588;

La formazione dei magistrati e degli avvocati nella giustizia minorile in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.968-971;

Elementi di diritto per psicologi in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.55-129;

Il senso comune nell’amministrazione della giustizia in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.175-183;

La giustizia senza la scienza: streghe e animali imputati, alzatevi! (in collaborazione con I. Cutica) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.183-196;

Scienze umane e processo in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.196-204;

Realtà fenomenica, realtà sociale, realtà processuale (in collaborazione con D.Vittoria) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp. 220-244;

Lo psicologo nella giustizia penale: un quadro normativo generale in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.358-370;

L’imputabilità in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.378-394;

La prova processuale ed il ragionamento giudiziario (in collaborazione con D. Vittoria, I. Cutica, M. Aramini, L. De Cataldo, M. Zuffranieri, L. Cordovana, L. Puddu) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.443-703;

La formazione dei magistrati e degli avvocati nella giustizia minorile in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.968-971;

Il ruolo della vittima di reato nel procedimento penale (in collaborazione con L. Cordovana) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1132-1141;

Il colloquio dell’avvocato con il cliente in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1248-1251;

La psicologia nei processi davanti alla magistratura amministrativa: il caso della censura cinematografica in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1253-1258;

Periti e perizie, consulenti e consulenze (in collaborazione con A. Righi, D. Vittoria, P. Bestonso) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1313-1345;

Intelligenza sociale

La competenza sociale: un obiettivo da conseguire, in Incontri: cultura e informazione d’impresa, CEF, anno 2, n. 2, ottobre 1986, pp. 15-18;

Come affrontare con competenza problemi umani, in Incontri: cultura e informazione d’impresa, CEF, anno 3, n. 1, aprile 1987, pp. 15-20;

In collaborazione con de Cataldo Neuburger L., Sapersi esprimere, la competenza comunicativa, Giuffrè, Milano, 1991, pp. 1-218;

In collaborazione con Boi T., L’intelligenza sociale, Giuffré, Milano, 1994, pp. 1-450;

L’individuo, l’ambiente, le situazioni, in La scienza della vita quotidiana, Giuffrè, Milano, 1995, pp. 599-667;

In collaborazione con Boi T., L’intelligenza sociale, II edizione, Giuffré, Milano, 1997, pp. 1-563;

In collaborazione con Curci A., La politica dell’intelligenza, in Gulotta G., Boi T., L’intelligenza sociale, II edizione, Giuffrè, Milano, 1997, pp. 453-492;

Lo psicoterapeuta stratega, Franco Angeli, Milano, 1997, pp. 1-191;

Movente, intenzione ed obiettivi nella condotta umana, in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.144-148;

Persone e situazioni, in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.148-152;

Emozioni e comportamento (in collaborazione con A. Curci), in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.153-159;

La dinamica della soggettività (in collaborazione con G. Zara), in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.159-163;

Il senso comune nell’amministrazione della giustizia, in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.175-183;

L’intelligenza sociale quale modello per gli “accertamenti di personalità” nell’attuale processo penale minorile: la valutazione dell’imputabilità (in collaborazione con B. Forresi), in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.940-955

Ipnosi

Ipnosi ed atti antisociali, in Rassegna di Ipnosi e Medicina Psicosomatica, n. 13, 1970, pp. 70-104 e in Psicologia, psicopatologia e delitto, Giuffrè, Milano, 1971, pp. 271-305;

L’ipnosi come mezzo di investigazione della personalità, in L’ipnotismo medico – Teoria tecnica e applicazioni cliniche, Rotary Club, (Tavola rotonda), 1972, pp. 14-19;

Ipnosi e psicologia: rimuginandoci, in Rassegna di Ipnosi e Medicina Psicosomatica, n. 23, 1973, pp. 259-276;

Applicazioni legali dell’ipnosi, in Rassegna di Ipnosi e Medicina Psicosomatica, n. 25 (parte I), 1974, pp. 441-451;

Applicazioni legali dell’ipnosi, in Rassegna di Ipnosi e Medicina Psicosomatica, n. 26 (parte II), 1974, pp. 491-510;

Terapie con e mediante ipnosi: una sintesi (in collaborazione con Mosconi G.), in Rassegna di Ipnosi e Medicina Psicosomatica, n. 26, vol. 10, 1974, pp. 479-490;

Recensione di Pavesi P., Mosconi G., “Tecniche ed applicazioni dell’ipnosi medica”, in Bollettino di Psicologia Applicata, n. 121-123, Ed. OS, Firenze, 1974, pp. 260;

Corso di ipnosi medica: dibattito tra i relatori, in Rassegna di Ipnosi e Medicina Psicosomatica, vol. 66, n. 75, 1975, pp. 3957-3968;

Manipolazione, suggestione, ipnosi, in Rassegna di Ipnosi e Medicina Psicosomatica, vol. 12, n. 32, 1976, pp. 887-892;

La grammatica e le tecniche argomentative del discorso ipnotico quali strumenti mistificanti per la costruzione della malafede dell’ipnotizzato, in Mosconi G., Weilbacher R., Atti del V Convegno Nazionale Medico sull’Ipnosi Clinica, Amisi, Milano, 1978, pp. 1-12;

Ipnosi. Aspetti psicologici, clinici, legali e criminologici, Giuffrè, Milano, 1980, pp. 1-654;

L’io ipnotico come io contraffatto, in Ipnosi, n. 1, 1980, pp. 15-19;

Alcune note del linguaggio dell’ipnotista, in Rivista italiana di Ipnosi clinica e sperimentale, n. 1, 1981, pp. 12-14;

L’intervento ipnoterapico nelle crisi psicologiche derivanti dal terremoto, in Rivista Italiana di Ipnosi Clinica e Sperimentale, n. 1, 1982, pp. 26-27;

Recensione di Zeig J.K., Eriksonian Approaches to Hypnosis and Psychotherapy, in Rivista italiana di Ipnosi clinica e sperimentale, n. 2, 1982, p. 79;

Recensione di Tirone G., “Ipnosi: un potenziale dell’uomo”, in Rivista italiana di Ipnosi Clinica e Sperimentale, Giuffrè, Milano, n. 2, 1983, p. 64;

Terapia relazionale-strategica e ipnosi, in Attraverso lo specchio, n. 1, 1983, p. 1;

Techniques of hypnotic influence the subject: argumentative and mystifyng aspects, in Guantieri G. (a cura di), Hypnosis in Psychotherapy and Psychosomatic Medicine, Il Segno, Verona, 1985, pp. 67-79;

Ipnosi sperimentale, in Guantieri G., Ischia S. (a cura di), L’ipnosi nelle istituzioni, ruolo e contributo, Atti del I Congresso Nazionale, Verona, 1985, pp. 137-141;

L’ipnosi, la psicologia clinica, la psicoterapia, in Ceccarello F. (a cura di), Il corpo e la psicoterapia, Ed. Unicopli, Milano, 1987, pp. 203-220;

Immaginazione ed ipnosi, Loriedo C., Andigari C., Martini L. (a cura di,) Atti del Congresso Internazionale di Ipnosi e Terapia della famiglia, VIII Congresso della Società Italiana di Ipnosi Clinica, L’antologia, Napoli, 1987, pp. 224-227;

Psicoterapia e ipnosi: appunti e riflessioni, in Ipnosi oggi: l’evoluzione del fenomeno dalla neurofisiologia alla psicoterapia, AMISI, Monastier, 1991, pp. 375-381;

Il ruolo nell’ipnosi, in La scienza della vita quotidiana, Giuffrè, Milano, 1995, pp. 497-500;

Un approccio psicosociale alla psicoterapia e all’ipnosi, in Del Castello E., Loriedo C. (a cura di), Tecniche dirette ed indirette in ipnosi e psicoterapia, Franco Angeli, Milano, 1995, pp. 69-90;

Lo psicoterapeuta stratega, Franco Angeli, Milano, 1997, pp. 1-191;

Hypnosis in Italy (in collaborazione con Loriedo C.), in Hawkins P., Heap M., Hypnosis in Europe, Whurr Publishers Ltd., London, 1998, pp. 128-140;

Psicologia della psicoterapia (in collaborazione con Del Castello E.), Bollati Boringhieri, Torino, 1998, pp. 1-161;

Ipnosi e crimine, in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.329-338;

Mezzi di prova illeciti: il poligrafo e l’ipnosi, in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.461-476;

Magistratura

L’avvocato come collaboratore del giudice e conseguenti riflessi deontologici, in Bollettino Forense, Parte I, nn. 9-10, 1965, pp. 19-32

L’avvocato come collaboratore del giudice e conseguenti riflessi deontologici, in Bollettino Forense, Parte II, nn. 3-4, pp. 52-58;

L’avvocato come collaboratore del giudice e conseguenti riflessi deontologici, in Bollettino Forense, Parte III, nn. 5-8, 1965, pp. 90-111;

L’avvocato come collaboratore del giudice e conseguenti riflessi deontologici, in Bollettino Forense, Parte IV, nn. 5-8, 1965, pp. 151-164;

La giustizia come professione, in Bollettino di Psicologia Applicata, Ed. OS, Firenze, nn. 121-123, 1974, pp. 211-222;

Formazione e selezione dei magistrati in Francia (in collaborazione con Onofri F.), in A.A.V.V., La selezione dei magistrati: prospettive psicologiche, Giuffrè, Milano, 1976, pp. 99-105;

Normalità psicologica e salute mentale, in A.A.V.V., La selezione dei magistrati: prospettive psicologiche, Giuffrè, Milano, 1976, pp. 111-129;

Il crimine e la giustizia in Italia, in Universo della psicologia, Motta, Milano, vol. 6, 1983, pp. 3089-3101;

L’agire del giudice in quanto fatto umano, in Scaparro F. e Vagaggini M. (a cura di), Il peso e la misura, Teti, Milano, 1983, pp. 123-140;

Del giudice e del giudicare, in Trattato di psicologia giudiziaria nel sistema penale, cap. XXXIII, Giuffrè, Milano, 1987, pp. 949-995;

Il diritto psicologico, in www.psicologiagiuridica.com/2-3/2000;

Il giubileo, il Papa, le carceri e il trattamento carcerario, in www.psicologiagiuridica.com /2/3/200;

Elementi di diritto per psicologi in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.55-129;

Epistemologia (in collaborazione con I. Frioni, I. Cutica, A. Racano, D. Vittoria, M. Trevisan) in EElementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.175-287.

Il ragionamento giudiziario tra argomentazione, dimostrazione, e narrazione (in collaborazione con D. Vittoria) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp. 561-581;

I processi decisionali di gruppo in ambito giudiziario (in collaborazione con M. Zuffranieri) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.581-588;

La formazione dei magistrati e degli avvocati nella giustizia minorile in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.968-971;

Elementi di diritto per psicologi in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.55-129;

Il senso comune nell’amministrazione della giustizia in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.175-183;

La giustizia senza la scienza: streghe e animali imputati, alzatevi! (in collaborazione con I. Cutica) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.183-196;

Scienze umane e processo in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.196-204;

Realtà fenomenica, realtà sociale, realtà processuale (in collaborazione con D.Vittoria) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp. 220-244;

Lo psicologo nella giustizia penale: un quadro normativo generale in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.358-370;

L’imputabilità in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.378-394;

La prova processuale ed il ragionamento giudiziario (in collaborazione con D. Vittoria, I. Cutica, M. Aramini, L. De Cataldo, M. Zuffranieri, L. Cordovana, L. Puddu) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.443-703;

La formazione dei magistrati e degli avvocati nella giustizia minorile in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.968-971;

Il ruolo della vittima di reato nel procedimento penale (in collaborazione con L. Cordovana) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1132-1141;

Il colloquio dell’avvocato con il cliente in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1248-1251;

La psicologia nei processi davanti alla magistratura amministrativa: il caso della censura cinematografica in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1253-1258;

Periti e perizie, consulenti e consulenze (in collaborazione con A. Righi, D. Vittoria, P. Bestonso) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1313-1345;

Mass media

Il concetto di decoro e la tutela penale della vita privata, in Indice penale, 1968, pp. 137-141 e in Il diritto alla riservatezza e la sua tutela penale, Giuffrè, Milano, pp. 307-313, 1967 e in Psicologia, psicopatologia e delitto, Giuffrè, Milano, 1971, pp. 307-314;

L’osceno: considerazioni psico-socio-giuridiche, Presentazione nel libro di Goldstein M.L., Kant H.S., Pornografia e comportamento sessuale deviante, Giuffrè, Milano, 1978, pp. XI-XXVII;

Considerazioni psico-socio-giuridiche sull’osceno e l’indecente, in Psicologia giuridica, Franco Angeli, Milano, 1979, pp. 161-183 e in Ricerche di psicologia, Milano, n. 9, 1979, pp. 161-183;

In collaborazione con Canali O., Film pornografici e film violenti nella dinamica del comportamento deviante, in Documenti, CIFS, Milano, 1981, pp. 66-72;

Il gruppo come unità di indagine, in La scienza della vita quotidiana, Giuffrè, Milano, 1995, pp. 709-814;

De Cataldo Neuburger L., Gulotta G., Fumetto e violenza: una valutazione giudiziaria, in de Cataldo Neuburger L. (a cura di), Mass media, violenza e giustizia spettacolo, ISICS Atti e documenti, vol. 11, CEDAM, Padova, 1996, pp. 89-90.

La pubblicità ingannevole in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.897-908;

La pornografia minorile in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1050-1053;

Il turismo sessuale in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1053-1054;

La pornografia e l’osceno nella giurisprudenza e nell’opinione pubblica (in collaborazione con L. Cordovana) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1082-1090;

Mass media e divulgazione di immagini oscene, indecenti e raccapriccianti (in collaborazione con L. Cordovana) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1090-1094;

La psicologia nei processi davanti alla magistratura amministrativa: il caso della censura cinematografica in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1253-1258;

Psicologia dell’ingiuria e della diffamazione (in collaborazione con S. Pino) inElementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1298-1307;

La tutela della riservatezza (in collaborazione con P. Magri) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1307-1311.

Mediazione civile

Il ruolo e i metodi dei periti e dei servizi sociali. Dal conflitto al consenso: tecniche di mediazione, in Atti del Convegno di studi: Problemi psicologici connessi alle separazioni coniugali ed ai divorzi, Consultorio Femminile Fondaco, Portogruaro, 5 dicembre 1987, pp. 53-71;

Dal conflitto al consenso (in collaborazione con Santi G.), Giuffrè, Milano, 1988, pp. 1-239;

L’attività di mediazione nei casi di separazione e divorzio, in Il nuovo divorzio: un’esigenza e un punto di partenza, Esprit, Milano, 1988, pp. 37-40;

Dal conflitto al consenso: necessità e strategie di mediazione nell’affidamento dei minori, in Dusi P. (a cura di), Il diritto di famiglia e delle persone: procedure giudiziarie civili a tutela dell’interesse del minore, Giuffrè, Milano, 1990, pp. 109-119;

Come conciliare il reo minore con la vittima (in collaborazione con Capurro P.), in de Cataldo Neuburger L. (a cura di), Nel segno del minore: psicologia e diritto nel nuovo processo minorile, CEDAM, Padova, 1990, pp. 139-148;

La perizia e la mediazione quali strumenti per limitare il danno al bambino figlio di separati, in Carla Gallo Barbisio (a cura di), Il bambino diviso. La prevenzione del danno da alta conflittualità familiare, Tirrenia Stampatori, Torino, 1994, pp. 91-96;

La mediazione: cultura giuridica e cultura psicologica (in collaborazione con P. Cossu), in Ardone R., Mazzoni S., La mediazione familiare per una regolazione della conflittualità nella separazione e nel divorzio, Giuffrè, Milano, 1994, pp. 116-132;

La famiglia come sistema e ruolo dell’avvocato, in Famiglia e diritto, anno II, 1995, pp. 84-96;

La mediazione familiare tra scelte personali e scelte sociali, in Rivista di psicoterapia relazionale, Franco Angeli, Milano, 5-6, 1995;

Premessa, in Buzzi I., Pinna S. (a cura di), Esperienze pratiche per mediare i conflitti, Punto di Fuga Editore, Cagliari, 1999, pp. 9-10.

Psicologia forense della famiglia (in collaborazione con C. Minardi, S. Marzo, V. Cigoli, S. Oddo, M. Trevisan, D. Vittoria, S. Alvares, G. Cesaro, I. Buzzi, L. Cordovana, I. Cutica) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.761-883;

La mediazione penale minorile in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.955-967.

Norme esistenti: verso principi comuni in campo mondiale, in Cultura e pratica della Mediazione, atti del III congresso del foro nazionale di mediazione, a cura di Savina Pinna, Ed Istituto Carlo Amore, Roma, 2000

Menzogna

La comunicazione bugiarda, in de Cataldo Neuburger L. (a cura di), Chiamata in correità e psicologia del pentitismo nel nuovo processo penale, CEDAM, Padova, 1992, pp. 162-173;

Chiedere per sapere: l’arte dell’intervista, in La scienza della vita quotidiana, Giuffrè, Milano, 1995, pp. 185-226;

Trattato della menzogna e dell’inganno (in collaborazione con de Cataldo Neuburger L.), Giuffrè, Milano, 1996, pp. 1-324;

Verità e realtà processuale, in Forza A., Il processo invisibile. Le dinamiche nel processo penale, Marsilio, Venezia, 1997, pp. 279-310.

Mezzi di prova illeciti: il poligrafo e l’ipnosi in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.461-476;

Il testimone in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.476-518;

Gli psicologi e gli psichiatri sono più bravi nello scoprire le menzogne? in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.519-523;

Psicologia dell’ingiuria e della diffamazione (in collaborazione con S. Pino) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1298-1307.

Metodologia della ricerca

Ipnosi e psicologia: rimuginandoci, in Rassegna di Ipnosi e Medicina Psicosomatica, n. 23, 1973, pp. 259-276;

Ipnosi sperimentale, in Guantieri G., Ischia S. (a cura di), L’ipnosi nelle istituzioni, ruolo e contributo, Atti del I Congresso Nazionale, Verona, 1985, pp. 137-141;

La psicologia giudiziaria tra esperienza, ricerca e sperimentazione (in collaborazione con de Cataldo Neuburger L.), in Ferracuti F. (a cura di), Trattato di criminologia, medicina criminologica e psichiatria forense, vol. XII, Giuffrè, Milano, 1990, pp. 17-43;

Metodologie della ricerca, in La scienza della vita quotidiana, Giuffrè, Milano, 1995, pp. 135-184;

Tecniche specialistiche nella scienza psicosociale, in La scienza della vita quotidiana, Giuffrè, Milano, 1995, pp. 229-301;

La ricerca empirica sulla vittima, con la collaborazione di Cabras C., in Ponti G. (a cura di), Tutela della vittima e mediazione penale, Giuffré, Milano, pp. 167-183, 1995.

Vittimologia e metodi di ricerca (in collaborazione con C. Cabras) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1141-1144;

Metodologie per la psicologia giuridica (in collaborazione con M. Trevisan, M. Aramini, A. Curci, M. Zuffranieri D. Vittoria, A. Zappalà) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1155-1251.

Narratologia forense

La ri-costruzione della realtà nel processo quale realtà convenzionale, in Trattato di psicologia giudiziaria nel sistema penale, cap. XXXVII, Giuffrè, Milano, pp. 1095-1115;

Modelli e paradigmi per l’analisi di un caso: prospettive riguardo al nuovo codice di procedura penale (in collaborazione con Farinoni P.), in de Cataldo Neuburger L., Psicologia e processo: lo scenario di nuovi equilibri, ISISC, CEDAM, Padova, 1989, pp. 191-214;

Strumenti concettuali per agire nel nuovo processo penale, Giuffrè, Milano, 1990, pp. 1-320;

Modelli per la ricostruzione di eventi a fini processuali penale (in collaborazione con Farinoni P.), in Quadrio A., Pajardi D. (a cura di), Interazione e comunicazione nel lavoro giudiziario, Giuffrè, Milano, 1993, pp. 163-192;

Narratologia sociale, in La scienza della vita quotidiana, Giuffrè, Milano, 1995, pp. 847-922;

Realtà fenomenica, realtà sociale, realtà processuale (in collaborazione con D.Vittoria) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp. 220-244;

Il ragionamento giudiziario tra argomentazione, dimostrazione, e narrazione (in collaborazione con D. Vittoria) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp. 561-581;

I processi decisionali di gruppo in ambito giudiziario (in collaborazione con M. Zuffranieri) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.581-588;

La narratologia giudiziaria: ovvero la versione delle storie nel processo (in collaborazione con P: Farinoni) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.588-601;

La persuasione e la comunicazione antagonistica (in collaborazione con D. Vittoria) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp. 602-640.

Realtà fenomenica, realtà sociale, realtà processuale (in collaborazione con D.Vittoria) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp. 220-244;

Il ragionamento giudiziario tra argomentazione, dimostrazione, e narrazione (in collaborazione con D. Vittoria) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp. 561-581;

I processi decisionali di gruppo in ambito giudiziario (in collaborazione con M. Zuffranieri) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.581-588;

La narratologia giudiziaria: ovvero la versione delle storie nel processo (in collaborazione con P: Farinoni) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.588-601;

La persuasione e la comunicazione antagonistica (in collaborazione con D. Vittoria) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp. 602-640.

La persuasione e la comunicazione antagonistica (in collaborazione con D. Vittoria) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp. 602-640.

Pena

Il crimine e la giustizia in Italia, in Universo della psicologia, Motta, Milano, vol. 6, 1983, pp. 3089-3101;

Famiglia e violenza, Giuffrè, Milano, 1984, pp. 1-184;

Punizione e responsabilità sociale, in Rudas N., Ermentini A. (a cura di), Il problema etico-deontologico in psichiatria, Atti del Primo Congresso Nazionale della Società Italiana di Psichiatria Forense, Psichopathologia, vol. 1, 1987, 99-103;

Lo psicoterapeuta stratega, Franco Angeli, Milano, 1997, pp. 1-191;

Devianza, droga e tutela del minore (in collaborazione con Zara G.), in Mestitz A. (a cura di), La tutela del minore tra norme, psicologia ed etica, Giuffrè, Milano, 1997, pp. 44-55;

Psicologia della psicoterapia (in collaborazione con Del Castello E.), Bollati Boringhieri, Torino, 1998, pp. 1-161;

Il giubileo, il Papa, le carceri e il trattamento carcerario, in www.psicologiagiuridica.com /2/3/200;

La pena e la sua esecuzione (in collaborazione con A. Righi) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.705-718;

Perizia nel processo penale

I test mentali nella perizia psichiatrica (in collaborazione con Vagaggini M.), in Bollettino Informazioni del Consiglio dell’Ordine Avvocati e Procuratori di Milano, n. 4, 1973;

Lo psicologo nel nuovo processo penale, in Psicologia italiana, n. 1, 1979, pp. 21-23;

L’azione omicida: problemi di imputabilità, in Andreani F. e Cesa Bianche M. (a cura di), Il discontrollo omicida, Franco Angeli, Milano, 1981, pp. 11-44;

L’imputabilità: differenti paradigmi, in La diagnosi psicologica in psichiatria forense, SIRP, Roma, 1983, pp. 1-39;

Punizione e responsabilità sociale, in Rudas N., Ermentini A. (a cura di), Il problema etico-deontologico in psichiatria, Atti del Primo Congresso Nazionale della Società Italiana di Psichiatria Forense, Psichopathologia, vol. 1, 1987, 99-103

La questione imputabilità, in Trattato di psicologia giudiziaria nel sistema penale, cap. III, Giuffrè, Milano, 1987, pp. 75-145;

Giudicare senza conoscere l’imputato, in Ricerche di psicologia, nn. 3-4, 1988, pp. 188-201;

Notizie sulle perizie psicologiche, in Ass. Unitaria psicologi italiani, mensile, n. 6, 1991, pp. 58-59;

Critiche ed indicazioni relativamente al divieto di perizia psicologica nel nuovo processo penale, in Nuovi percorsi in psichiatria forense, Atti vol. III Congresso Nazionale della Società Italiana di Psichiatria Forense, Cagliari, Chia Laguna, 31/5-6/6 1992, pp. 287-288;

La responsabilità umana dal punto di vista psico-giuridico, in Gulotta G., Zettin M., Psicologia giuridica e responsabilità, Giuffré, Milano, 1999, pp. 1-25;

Psicologia e processo penale (in collaborazione con D. Vittoria, A. Righi, P. Farinoni) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.339-441;

Metodologia peritale per lo studio dei casi: un esempio di come redigere una perizia in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1221-1231;

Periti e perizie, consulenti e consulenze (in collaborazione con A. Righi, D. Vittoria, P. Bestonso) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1313-1345;

Proposte per regolamentare la perizia psicologica sull’imputato in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1373-1374;

Perizia nel diritto civile

La collaborazione dell’avvocato e dello psicologo quale mezzo di utilizzazione di nuove acquisizioni in tema di psicologia della separazione personale e divorzio, in F. Scaparro, La difficile convivenza, Unicopli, Milano, 1982, pp. 105-115;

Separazione, divorzio e destino dei figli: presente e futuro, in Cigoli V. e Santi G., Gulotta G., Separazione, divorzio e affidamento dei figli, Giuffrè, Milano, 1983, pp. 1-21;

Relazione introduttiva, in Sacchi M.G. (a cura di), Affidamento del minore nei casi di separazione e divorzio, Franco Angeli, Milano, 1984, 19-39;

La perizia per l’affidamento del minore, in Materiali per il piacere della psicoanalisi, 1986, pp. 23-40;

La separazione e il divorzio. Aspetti psicologici. L’affidamento dei figli e conflitti giudiziali ex extragiudiziali. La collaborazione avvocato-psicologo, in Atti del Convegno di studio: Problemi connessi alle separazioni coniugali ed ai divorzi, Consultorio Femminile Fondaco, Portogruaro, 5 dicembre 1987, pp. 17-36;

Il ruolo e i metodi dei periti e dei servizi sociali. Dal conflitto al consenso: tecniche di mediazione, in Atti del Convegno di studi: Problemi psicologici connessi alle separazioni coniugali ed ai divorzi, Consultorio Femminile Fondaco, Portogruaro, 5 dicembre 1987, pp. 53-71;

In collaborazione con Santi G., Dal conflitto al consenso, Giuffrè, Milano, 1988, pp. 1-239;

La perizia e la mediazione quali strumenti per limitare il danno al bambino figlio di separati, in Carla Gallo Barbisio (a cura di), Il bambino diviso. La prevenzione del danno da alta conflittualità familiare, Tirrenia Stampatori, Torino, 1994, pp. 91-96;

La famiglia come sistema e ruolo dell’avvocato, in Famiglia e diritto, anno II, 1995, pp. 84-96;

L’affidamento dei figli: riflessioni per gli anni duemila, in Cigoli V., Gulotta G., Santi G., Separazione, divorzio e affidamento dei figli, II edizione, Giuffrè, Milano, 1997, pp. 3-35;

La psicologia nell’ambito civile in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.717-759;

La perizia psicologica in ambito matrimoniale canonico (in collaborazione con L. Cordovana) in EElementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.874-883;

Metodologia peritale per lo studio dei casi: un esempio di come redigere una perizia in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1221-1231;

Periti e perizie, consulenti e consulenze (in collaborazione con A. Righi, D. Vittoria, P. Bestonso) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1313-1345;

Proposte per regolamentare la perizia psicologica sull’imputato in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1373-1374;

La perizia sistemica e il disegno congiunto della famiglia in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.785-788;

Conclusioni e raccomandazioni in tema di perizia nella separazione e nel divorzio (in collaborazione con V. Cigoli) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.788-790;

Prefazione in “Le realtà famigliari” di DiegoLasio, Giufrrè Editore, 2006

Persuasione

La grammatica e le tecniche argomentative del discorso ipnotico quali strumenti mistificanti per la costruzione della malafede dell’ipnotizzato, in Mosconi G., Weilbacher R., Atti del V Convegno Nazionale Medico sull’Ipnosi Clinica, Amisi, Milano, 1978, pp. 1-12;

Premesse per la formazione psicologica al comportamento giudiziale, in Serra C. (a cura di) Psicologia e giustizia: Questioni di psicologia giuridica, Giuffrè, Milano, 1980, pp. 45-80;

Ad captandam benevolentiam: la comunicazione persuasiva (in collaborazione con de Cataldo L.), in Trattato di psicologia giudiziaria nel sistema penale, cap. XXVIII, Giuffrè, Milano, 1987, pp. 785-832;

In collaborazione con Farinoni P., Modelli e paradigmi per l’analisi di un caso: prospettive riguardo al nuovo codice di procedura penale, in de Cataldo Neuburger L., Psicologia e processo: lo scenario di nuovi equilibri, ISISC, CEDAM, Padova, 1989, pp. 191-214;

Strumenti concettuali per agire nel nuovo processo penale, Giuffrè, Milano, 1990, pp. 1-320;

Sapersi esprimere, la competenza comunicativa (in collaborazione con de Cataldo Neuburger L.), Giuffrè, Milano, 1991, pp. 1-218;

La comunicazione bugiarda, in de Cataldo Neuburger L. (a cura di), Chiamata in correità e psicologia del pentitismo nel nuovo processo penale, CEDAM, Padova, 1992, pp. 162-173;

Modelli di Analisi della comunicazione, in Quadrio A., Pajardi D. (a cura di), Interazione e comunicazione nel lavoro giudiziario, Giuffrè, Milano, 1993, pp. 155-161;

Modelli per la ricostruzione di eventi a fini processuali (in collaborazione con Farinoni P.), in Quadrio A., Pajardi D. (a cura di), Interazione e comunicazione nel lavoro giudiziario, Giuffrè, Milano, 1993, pp. 163-192;

La formazione del difensore d’ufficio dinanzi al Tribunale per i Minorenni, in Atti al Corso di formazione per difensori nel processo minorile, Consiglio dell’Ordine degli Avvocati e Procuratori di Milano, Palazzo di Giustizia, Sala Ambrosoli, 25/11/1996-24/2/1997, pp. 67-76;

La prova processuale ed il ragionamento giudiziario (in collaborazione con D. Vittoria, I. Cutica, M. Aramini, L. De Cataldo, M. Zuffranieri, L. Cordovana, L. Puddu) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.443-703;

Cedant arma togae, concedat laurea linguae, in Gli Oratori del giorno, Rassegna mensile di eloquenza, Aprile 2000, Anno LXVII, N°3;

Problem Solving

Premesse per la formazione psicologica al comportamento giudiziale, in Serra C. (a cura di) Psicologia e giustizia: Questioni di psicologia giuridica, Giuffrè, Milano, 1980, pp. 45-80;

La psicologia nel contesto processuale, in Scaparro F. e Vagaggini M. (a cura di), Il peso e la misura, Teti, Milano, 1983, pp. 9-18;

Del giudice e del giudicare, in Trattato di psicologia giudiziaria nel sistema penale, cap. XXXIII, Giuffrè, Milano, 1987, pp. 949-995;

Come affrontare con competenza problemi umani, in Incontri: cultura e informazione d’impresa, CEF, anno 3, n. 1, aprile 1987, pp. 15-20;

Il ruolo e i metodi dei periti e dei servizi sociali. Dal conflitto al consenso: tecniche di mediazione, in Atti del Convegno di studi: Problemi psicologici connessi alle separazioni coniugali ed ai divorzi, Consultorio Femminile Fondaco, Portogruaro, 5 dicembre 1987, pp. 53-71;

Il giurista in quanto solutore di problemi, in de Cataldo Neuburger L. (a cura di), La giustizia e la fluidità del sapere: ragionamento sul metodo, CEDAM, 1987, pp. 187-227;

Dal conflitto al consenso: necessità e strategie di mediazione nell’affidamento dei minori, in Dusi P. (a cura di), Il diritto di famiglia e delle persone: procedure giudiziarie civili a tutela dell’interesse del minore, Giuffrè, Milano, 1990, pp. 109-119;

L’intelligenza sociale (in collaborazione con Boi T.), Giuffré, Milano, 1994, pp. 1-450;

Lo psicoterapeuta stratega, Franco Angeli, Milano, 1997, pp. 1-191;

L’intelligenza sociale, II edizione (in collaborazione con Boi T.), Giuffré, Milano, 1997, pp. 1-563;

Il processo in quanto organizzazione sociale per la risoluzione di problemi giudiziari, in Scialoja P. (a cura di), Psicologia sociale delle organizzazioni. Un contributo antologico, Alfredo Guida Editore, Napoli, , 1998, pp. 143-157.

Il problem-solving giudiziario in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.339-358.

Gulotta G., Il sequestro di persona, in Guida C., Picozzi M., Operare in situazioni complesse. La negoziazione nei contesti critici (pp. 137-187), Egea, Milano, 2014.

Processo penale

Psicoanalisi e scienze penalistiche (edizione fuori commercio), Giuffrè, Milano 1968, pp. 1-15;

Il concetto di decoro e la tutela penale della vita privata, in Indice penale, 1968, pp. 137-141 e in Il diritto alla riservatezza e la sua tutela penale, Giuffrè, Milano, pp. 307-313, 1967 e in Psicologia, psicopatologia e delitto, Giuffrè, Milano, 1971, pp. 307-314;

Psicoanalisi e responsabilità penale, Giuffrè, Milano, 1973, pp. 1-410;

In collaborazione con Vagaggini M., I test mentali nella perizia psichiatrica, in Bollettino Informazioni del Consiglio dell’Ordine Avvocati e Procuratori di Milano, n. 4, 1973, (pagine non segnate);

Lo psicologo nel nuovo processo penale, in Psicologia italiana, n. 1, 1979, pp. 21-23;

L’azione omicida: problemi di imputabilità, in Andreani F. e Cesa Bianche M. (a cura di), Il discontrollo omicida, Franco Angeli, Milano, 1981, pp. 11-44;

La qualità della vita del testimone, della vittima e dell’imputato, in Atti del XIX Congresso degli psicologi italiani, Urbino, Ed. SIPS, CLUEB, Bologna, vol. 4, 1983, pp. 131-150;

L’imputabilità: differenti paradigmi, in La diagnosi psicologica in psichiatria forense, SIRP, Roma, 1983, pp. 1-39;

Psicologia e processo: una convivenza difficile, Intervista in La difesa penale, n. 13, ott.-dic. 1986, pp. 59-62;

Curatela del volume Trattato di psicologia giudiziaria nel sistema penale, Giuffrè, Milano, 1987, pp. 1-1151;

Psicologia e processo: lineamenti generali, in Trattato di psicologia giudiziaria nel sistema penale, cap. I, Giuffrè, Milano, 1987, pp. 3-27;

La questione imputabilità, in Trattato di psicologia giudiziaria nel sistema penale, cap. III, Giuffrè, Milano, 1987, pp. 75-145;

Normalità e referente giuridico: un esame della letteratura psicologica, Trattato di psicologia giudiziaria nel sistema penale, cap. IV, Giuffrè, Milano, 1987, pp. 303-358;

In collaborazione con Riboni M., La vittima, in Trattato di psicologia giudiziaria nel sistema penale, cap. X, Giuffrè, Milano, 1987, pp. 303-358;

Psicologia della testimonianza, in Trattato di psicologia giudiziaria nel sistema penale, cap. XVI, Giuffrè, Milano, 1987, pp. 493-538;

L’intervista e il colloquio a fini giudiziari, in Trattato di psicologia giudiziaria nel sistema penale, cap. XXVII, Giuffrè, Milano, 1987, 743-783;

In collaborazione con de Cataldo Ad captandam benevolentiam: la comunicazione persuasiva, in Trattato di psicologia giudiziaria nel sistema penale, cap. XXVIII, Giuffrè, Milano, 1987, pp. 785-832;

Del giudice e del giudicare, in Trattato di psicologia giudiziaria nel sistema penale, cap. XXXIII, Giuffrè, Milano, 1987, pp. 949-995;

La ri-costruzione della realtà nel processo quale realtà convenzionale, in Trattato di psicologia giudiziaria nel sistema penale, cap. XXXVII, Giuffrè, Milano, pp. 1095-1115;

La psicologia per un nuovo processo penale, de Cataldo Neuburger L. (a cura di), Collana diretta da Cherif Bassiouni M., CEDAM, Padova, ISISC, Siracusa, 1987, pp. 1-236;

Psicologia e processo. Una scienza trascurata al servizio della giustizia, in Rassegna degli avvocati italiani, n. 1, giugno 1987, pp. 28-30;

La condizione umana dell’imputato, del testimone e della vittima, in A.A.V.V., Amministrazione della giustizia e rapporti umani, Maggiolini, Rimini, 1988, pp. 69-83;

L’uso strategico delle domande nel nuovo processo penale, in Il nuovo codice per una nuova giustizia, CEDAM, Padova, 1989, pp. 161-173;

Le regole per l’esame testimoniale. Gli aspetti psicologici, in Il difensore nel nuovo processo penale, Ordine Avvocati e Procuratori di Milano, IPSOA, Milano, 20-21 ottobre 1989, pp. 84-86;

In collaborazione con Farinoni P., Modelli e paradigmi per l’analisi di un caso: prospettive riguardo al nuovo codice di procedura penale, in de Cataldo Neuburger L., Psicologia e processo: lo scenario di nuovi equilibri, ISISC, CEDAM, Padova, 1989, pp. 191-214;

L’esame e la figura del teste nel nuovo dibattimento. Tecniche di interrogatorio, Atti Convegno Regionale L’avvocato, il Pubblico Ministero e il Giudice nel nuovo processo penale, Ordine degli avvocati, Alba, 10 giugno 1989, pp. 58-66.

Strumenti concettuali per agire nel nuovo processo penale, Giuffrè, Milano, 1990, pp. 1-320;

Critiche ed indicazioni relativamente al divieto di perizia psicologica nel nuovo processo penale, in Nuovi percorsi in psichiatria forense, Atti vol. III Congresso Nazionale della Società Italiana di Psichiatria Forense, Cagliari, Chia Laguna, 31/5-6/6 1992, pp. 287-288;

Prefazione, in Patrizi P., Psicologia giuridica penale: storia, attualità e prospettive, Giuffrè, Milano, 1996, pp. VII-IX;

Verità e realtà processuale, in Forza A., Il processo invisibile. Le dinamiche nel processo penale, Marsilio, Venezia, 1997, pp. 279-310;

Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico civile, penale, minorile, Giuffré, Milano, I-XVII, 1-1400, 2000

Il Diritto Penale Retributivo, premiale e meditativo in Mediares semestrale sulla mediazione, n.6 luglio-dicembre 2005, pp. 109-113

Processo penale minorile

Spunti e osservazioni sparse in tema di trattamento giudiziario del minore, in de Cataldo Neuburger L. (a cura di), Giudicando il minore Giuffrè, Milano, 1984, pp. 85-94;

In collaborazione con Capurro P., Come conciliare il reo minore con la vittime, in de Cataldo Neuburger L. (a cura di), Nel segno del minore: psicologia e diritto nel nuovo processo minorile, CEDAM, Padova, 1990, pp. 139-148;

La formazione del difensore d’ufficio dinanzi al Tribunale per i Minorenni, in Atti al Corso di formazione per difensori nel processo minorile, Consiglio dell’Ordine degli Avvocati e Procuratori di Milano, Palazzo di Giustizia, Sala Ambrosoli, 25/11/1996-24/2/1997, pp. 67-76;

Le fonti di errore nelle valutazioni di abuso sessuale, in de Cataldo Neuburger L. (a cura di), Abuso sessuale di minore e processo penale: ruoli e responsabilità, CEDAM, Padova, 1997, pp. 151-186;

In collaborazione con Bellussi G., Carponi Schittar D., de Cataldo L., Proposta di legge: norme regolatrici delle indagini e degli accertamenti nei procedimenti in sede civile e penale coinvolgenti minori infraquattordicenni, in Rivista di Psicologia Giuridica, Edizioni Sapere, Padova, nn. 2/3, 1997, pp. 159-163;

Introduzione, in Di Nuovo S., Grasso G., Diritto e procedura penale minorile. Profili giuridici, psicologici e sociali, Giuffré, Milano, V-VI, 1999;

Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico civile, penale, minorile, Giuffré, Milano, I-XVII, 1-1400, 2000

Presentazione, in Forza A., Michielin P., Sergio G., Difendere, valutare e giudicare il minore, Giuffré, Milano, pp. IX-XII, 2001;

Come difendere un minore dal punto di vista psicologico, in Forza A., Michielin P., Sergio G., Difendere, valutare e giudicare il minore, Giuffré, Milano, pp. 743-756, 2001.

Note psicogiuridiche sul disegno di legge che modifica il Tribunale per i minorenni, in Dike, pagg 38-43, aprile/maggio 2002

Psicoanalisi

In collaborazione con Ermentini A., Interrogatorio estenuante e confessione, in Contributi del reparto di psicologia clinica, ed. Nicola, Varese, 1964-1965, pp. 239-258; in Monitore dei Tribunali, Giuffrè, Milano, 1967, pp. 369-380, e in Ermentini A. Gulotta G. (a cura di), Psicologia, psicopatologia e delitto, Giuffrè, Milano, 1971, pp. 249-270;

Recensione di English H.B., English A.C., “A Comprensive Dictionary of Psychology and Psychoanalitycal Terms”, in Rivista di Psicoanalisi, 1966, pp. 180-181;

Recensione di Duetsch H., “Neuroses and Character Types”, in Rivista di Psicoanalisi, 1966, pp. 220-221;

Recensione di Michel A., “L’école freudienne devant la musique”, in Rivista di Psicoanalisi, 1966, pp. 221-222;

Recensione di Zilboorg G., “The Psychology of a Criminal Act and Punishment”, in Rivista di Psicoanalisi, 1966, pp. 222-224;

Recensione di Reik T., “L’impulso a confessare”, in L’Indice penale, CEDAM, Padova, sett.-dic. 1967, pp. 363-368;

In collaborazione con Ermentini A., Il pensiero criminologico di Theodor Reik, in Psicologia, psicopatologia e crimine (Contributi del Reparto di Psicologia Clinica), Industrie grafiche A. Nicola & C., Milano, 1967/68, pp. 1-15;

Psicoanalisi e scienze penalistiche (edizione fuori commercio), Giuffrè, Milano 1968, pp. 1-15;

Criminalità e cromosomi: osservazioni psicoanalitiche, in Indice penale, 1969, pp. 523-538 e in Psicologia, Psicopatologia e Delitto, Giuffrè, Milano, 1971, pp. 137-152;

Psicoanalisi e responsabilità penale, Giuffrè, Milano, 1973, pp. 1-410;

Proposta per un modello diagnostico psicoanalitico, in A.A.V.V., La selezione dei magistrati: prospettive psicologiche, Giuffrè, Milano, 1976, pp. 131-153;

L’imputabilità: differenti paradigmi, in La diagnosi psicologica in psichiatria forense, SIRP, Roma, 1983, pp. 1-39;

Normalità e referente giuridico: un esame della letteratura psicologica, Trattato di psicologia giudiziaria nel sistema penale, cap. IV, Giuffrè, Milano, 1987, pp. 303-358;

Strumenti concettuali per agire nel nuovo processo penale, Giuffrè, Milano, 1990, pp. 1-320;

Psicologia investigativa, in La scienza della vita quotidiana, Giuffrè, Milano, 1995, pp. 305-388;

Lo psicoterapeuta stratega, Franco Angeli, Milano, 1997, pp. 1-191;

Psicologia della psicoterapia (in collaborazione con Del Castello E.), Bollati Boringhieri, Torino, 1998, pp. 1-161;

Le teorie e le terapie psicologiche in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.131-144;

Psicobiologia

Criminalità e cromosomi: osservazioni psicoanalitiche, in Indice penale, 1969, pp. 523-538 e in Psicologia, Psicopatologia e Delitto, Giuffrè, Milano, 1971, pp. 137-152;

Ipnosi e psicologia: rimuginandoci, in Rassegna di Ipnosi e Medicina Psicosomatica, n. 23, 1973, pp. 259-276;

Normalità psicologica e salute mentale, in A.A.V.V., La selezione dei magistrati: prospettive psicologiche, Giuffrè, Milano, 1976, pp. 111-129;

Ipnosi. Aspetti psicologici, clinici, legali e criminologici, Giuffrè, Milano, 1980, pp. 1-654;

Teorie del comportamento sociale, in La scienza della vita quotidiana, Giuffrè, Milano, 1995, pp. 65-131;

Relazione di uno zoologo extraterrestre al ritorno da un viaggio sul pianeta Terra, in La scienza della vita quotidiana, Giuffrè, Milano, 1995, pp. 585-595;

Il bello delle donne belle, in La scienza della vita quotidiana, Giuffrè, Milano, 1995, pp. 113-115;

Considerazioni psicosociali in tema di devianza femminile, in de Cataldo Neuburger L. (a cura di), La criminalità femminile tra stereotipi culturali e malintese realtà, CEDAM, Padova, 1996, pp. 11-18;

Gemelli e antisocialità, in Rivista di Psicologia Giuridica, Edizioni Sapere, Padova, nn. 2/3, 1997, pp. 27-32;

Le teorie e le terapie psicologiche in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.131-144;

Ipnosi e crimine in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.329-338;

Mezzi di prova illeciti: il poligrafo e l’ipnosi in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.461-476;

Indagini psicologiche nel processo di interdizione e inabilitazione (in collaborazione con M. Zettin) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.727-734;

Il danno biologico nei suoi aspetti psichici ed esistenziali in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.734-752;

Neuropsicologia forense (in collaborazione con M. Zettin) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.752-759;

Il diritto psicoterapeutico (in collaborazione con L. Cordovana, A. Zappalà) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.973-1013;

La consulenza tecnica nella variazione di sesso (in collaborazione con L. Cordovana) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1111-1117;

La psicolinguistica forense (in collaborazione con L. Puddu, M. Aramini) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1264-1287;

Psicologia evoluzionistica e devianza, in Gulotta G, Pezzati S. (a cura di),Sessulità diritto e processo, Giuffrè, Milano, 2002, pp. 3-22;

Psicologia dell'attribuzione

I processi di attribuzione nella psicologia interpersonale e sociale, Franco Angeli, Milano, 1982, pp. 1-107;

Sistema familiare e tossicodipendenza (in collaborazione con Martinello P.), Giuffrè, Milano, 1982, pp. 1-206;

Presentazione al volume di Gorra E., L’attribuzione di responsabilità, Giuffrè, Milano, 1983, pp. V-XI;

A Systemic and Attributional Approach to Victimology (in collaborazione con de Cataldo Neuburger L.), in Victimology: An International Journal, vol. 8, nn. 1-2, 1983, pp. 5-16;

Victimization an Victimological Orientations in Italy, in Victimology: An International Journal, vol. 8, nn. 3-4, 1983, pp. 23-34;

New Approaches to Victimology, in International Review of Applied Psychology, vol. 33, 1984, pp. 87-95;

Del giudice e del giudicare, in Trattato di psicologia giudiziaria nel sistema penale, cap. XXXIII, Giuffrè, Milano, 1987, pp. 949-995;

La vittimologia aspetti criminologici, in Ferracuti F. (a cura di), Trattato di criminologia, medicina criminologica e psichiatria forense, Giuffrè, Milano, 1987, pp. 105-167;

Psicoterapia e psicologia della attribuzione, in Lo psicologo, dicembre 1987, nn. 5-6, anno II, 1987, pp. 15-16;

Introduzione al volume Marini F., Successo e insuccesso nello studio, Franco Angeli, Milano, 1990, p. 7;

Orecchie d’asino e bacio accademico. Gli effetti delle attribuzioni sul rendimento nello studio (in collaborazione con Capurro P.), Giuffrè, Milano, 1991, pp. 1-96;

Teorie del comportamento sociale, in La scienza della vita quotidiana, Giuffrè, Milano, 1995, pp. 65-131;

Lo psicoterapeuta stratega, Franco Angeli, Milano, 1997, pp. 1-191;

Psicologia della psicoterapia (in collaborazione con Del Castello E.), Bollati Boringhieri, Torino, 1998, pp. 1-161.

Il senso di giustizia in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.40-53;

Le teorie e le terapie psicologiche in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.131-144;

Associazioni, correlazioni e cause (in collaborazione con D. Vittoria) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.244-258;

Psicologia dell’ingiuria e della diffamazione (in collaborazione con S. Pino) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1298-1307;

Psicologia della coppia e della famiglia

Psicologia e terapia del disaccordo coniugale, (parte I) in Il diritto di famiglia e delle persone, Giuffrè, Milano, 1973, 538-563;

Psicologia e terapia del disaccordo coniugale, (parte II) in Il diritto di famiglia e delle persone, Giuffrè, Milano, 1973, 834-857;

Psicologia e terapia del disaccordo coniugale, (parte III) in Il diritto di famiglia e delle persone, Giuffrè, Milano, 1973, n. 4, anno II, 1169-1184;

Psicologia e terapia del disaccordo coniugale, (parte IV) in Il diritto di famiglia e delle persone, Giuffrè, Milano, 1974, n. 1, anno III, 220-238;

Psicologia e terapia del disaccordo coniugale, (parte V) in Il diritto di famiglia e delle persone, Giuffrè, Milano, 1974, n. 2, anno III, 518-536;

Psicologia e terapia del disaccordo coniugale, (parte VI) in Il diritto di famiglia e delle persone, Giuffrè, Milano, 1974, n. 4, anno III, 1194-1211;

Commedie e drammi nel matrimonio, Feltrinelli, Milano, 1976, pp. 1-146, Comédies et drames du mariage (versione francese), Les Editions ESF, Paris, 1985, (trad. Ilona Adam), pp. 1-139, Comédias e dramas no casamento (versione portoghese), Imago, Relogio D’Agua, Portogallo, 1993, (trad. Maria Teresa Ribeiro), pp. 1-136;

In memoria dell’avv. Giorgio Cannetta: l’avvocato come terapista coniugale, in Diritto di Famiglia e delle persone, Giuffrè, Milano, 1977, pp. 354-358;

Relazioni e comunicazioni interpersonali nel contesto coniugale, in Psicologia Contemporanea, Giunti e Barbera, Firenze, n. 27, 1978, pp. 17-21;

Momenti e cause del conflitto coniugale (in collaborazione con Masolo L.), in Atti del XVIII Congresso degli psicologi italiani, Acireale, ottobre 1979 SIPS, San Pellegrino Terme, tomo I, vol. 5, 1981, pp. 679-685;

La collaborazione dell’avvocato e dello psicologo quale mezzo di utilizzazione di nuove acquisizioni in tema di psicologia della separazione personale e divorzio, in F. Scaparro, La difficile convivenza, Unicopli, Milano, 1982, pp. 105-115;

Sistema familiare e tossicodipendenza (in collaborazione con Martinello P.), Giuffrè, Milano, 1982, pp. 1-206;

Separazione, divorzio e destino dei figli: presente e futuro, in Cigoli V. e Santi G., Gulotta G., Separazione, divorzio e affidamento dei figli, Giuffrè, Milano, 1983, pp. 1-21;

L’avvocato, i suoi clienti e l’interesse del bambino. Un esame del ruolo del legale nelle cause di separazione e divorzio (in collaborazione con Riboni M.), in Caffo E. (a cura di), I bambini divisi, Unicopli, Milano, 1984, pp. 235-257;

Famiglia e violenza, Giuffrè, Milano, 1984, pp. 1-184;

Relazione introduttiva, in Sacchi M.G. (a cura di), Affidamento del minore nei casi di separazione e divorzio, Franco Angeli, Milano, 1984, 19-39;

Introduzione al volume di Santi G., Adozione e sistema familiare: strumenti e tecniche di valutazione, Giuffrè, Milano, 1984, pp. VII-VIII;

La crisi nella famiglia, in Atti del XX Congresso degli psicologi italiani;

Le vittime nell’ambito della famiglia, in La prevenzione del crimine per la libertà, la giustizia, la pace e lo sviluppo, Quaderni della giustizia, anno V, n. 49, 1985, pp. 48-51, Les victimes de la criminilité (versione francese) pp. 16-19 e Victims within the family (versione inglese) pp. 13-15, in Atti del VII Congresso delle Nazioni Unite per la prevenzione del crimine e il trattamento dei delinquenti, Milano, 26 agosto – 6 settembre 1985;

La violenza psicologica sui minori, in La tutela dei diritti dei minori nell’ordinamento interno e nell’ordinamento internazionale. Il profilo della violenza, MDB, Messina, 1989, pp. 191-214;

La scienza della vita quotidiana, Giuffrè, Milano, 1995, pp. 1-1023;

Introduzione, in Carta S., La vita familiare: strutture, processi, conflitti, Giuffrè, Milano, 1996, pp. XIII-XV;

Il bambino tra genitori che si separano, in Bal Filoramo L., Saracco A. (a cura di), Il bambino che non c’è. Presenza reale e presenza virtuale nel mondo degli adulti, Atti del seminario “Il bambino che non c’è”, Govone, 17.4.1996, CELID, Torino, 1997, pp. 27-36;

Le famiglie riorganizzate, in I tempi della crescita tra identità e appartenenza, Atti del seminario del 10 aprile 1997 a Govone, Celid, Torino, 1998, pp. 35-47;

La violenza nelle relazioni familiari: Gli studi e lo stato della ricerca, in La famiglia. Trasformazioni, tendenze, interpretazioni, Centro Studi Giuridici sulla Persona, , Roma, 1998, pp.163-168;

La sindrome di alienazione genitoriale: definizione e descrizione, in Pianeta infanzia. Questioni e documenti, Istituto degli Innocenti, Firenze, , 1998, pp. 27-72;

Sindrome di alienazione genitoriale, affidamento congiunto e ruolo dei nonni (in collaborazione con Bestonso P., Risso C., Trevisan M.), in Aiaf Osservatorio, nn. 3-4, luglio-dicembre 1998, pp. 32-38.

Psicologia forense della famiglia (in collaborazione con C. Minardi, S. Marzo, V. Cigoli, S. Oddo, M. Trevisan, D. Vittoria, S. Alvares, G. Cesaro, I. Buzzi, L. Cordovana, I. Cutica) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.761-883;

La violenza sessuale fra i coniugi in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1019-1021;

Proposta in tema di conflitti familiari per l’affidamento dei figli in casi di separazione e divorzio in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1365-1367;

Presentazione in Bricklin B., “Nuovi test psicologici per l’affidamento dei figli in casi di separazione e divorzio – L’Access”. Giuffrè Editore, Milano, 2005.

La legge del 2006 sull’affido condiviso e la perizia sistemica, in Cigoli V., Gulotta G. e Santi G., Separazione, divorzio e affidamento dei figli, Giuffré Editore, 2007.

Gulotta G., Gasparini G., Amarsi da morire. Dal possesso che uccide l’amore all’amore che spezza il cuore, pubblicato su diritto.it, settembre 2015, pp. 18.

Gulotta G.; Liberatore M.; Sulla tenuta scientifica e fenomenologica del costrutto di alienazione parentale dopo le pubblicazioni del DSM 5, pubblicata in La sindrome da alienazione parentale (PAS), 2015; pp. 297-301.

Psicologia della testimonianza

Appunti in tema di psicologia della testimonianza, in Archivio Penale, 1973, pp. 249-267 e in La testimonianza nel processo penale, Giuffrè, Milano, 1974, pp. 355-373;

L’intervista e il colloquio a fini giuridici, in Trentini G. (a cura di), Manuale del colloquio e dell’intervista, Mondadori, Milano, sez. 26, 1980, pp. 1-34;

Presentazione al volume di Gorra E., L’attribuzione di responsabilità, Giuffrè, Milano, 1983, pp. V-XI;

La qualità della vita del testimone, della vittima e dell’imputato, in Atti del XIX Congresso degli psicologi italiani, Urbino, Ed. SIPS, CLUEB, Bologna, vol. 4, 1983, pp. 131-150;

Psicologia della testimonianza, in Trattato di psicologia giudiziaria nel sistema penale, cap. XVI, Giuffrè, Milano, 1987, pp. 493-538;

L’intervista e il colloquio a fini giudiziari, in Trattato di psicologia giudiziaria nel sistema penale, cap. XXVII, Giuffrè, Milano, 1987, 743-783;

Psicologia e processo. Una scienza trascurata al servizio della giustizia, in Rassegna degli avvocati italiani, n. 1, giugno 1987, pp. 28-30;

Post scriptum, in de Cataldo Neuburger L., La psicologia della testimonianza e prova testimoniale, Giuffrè, Milano, 1988, pp. 349-351;

Le regole per l’esame testimoniale. Gli aspetti psicologici, in Il difensore nel nuovo processo penale, Ordine Avvocati e Procuratori di Milano, IPSOA, Milano, 20-21 ottobre 1989, pp. 84-86;

L’esame e la figura del teste nel nuovo dibattimento. Tecniche di interrogatorio, Atti Convegno Regionale L’avvocato, il Pubblico Ministero e il Giudice nel nuovo processo penale, Ordine degli avvocati, Alba, 10 giugno 1989, pp. 58-66.

Strumenti concettuali per agire nel nuovo processo penale, Giuffrè, Milano, 1990, pp. 1-320;

La comunicazione bugiarda, in de Cataldo Neuburger L. (a cura di), Chiamata in correità e psicologia del pentitismo nel nuovo processo penale, CEDAM, Padova, 1992, pp. 162-173;

Chiedere per sapere: l’arte dell’intervista, in La scienza della vita quotidiana, Giuffrè, Milano, 1995, pp. 187-226;

Il bambino come prova negli abusi sessuali (in collaborazione con de Cataldo Neuburger L., Pino S., Magri P.), in Cabras C. (a cura di), Psicologia della prova, Giuffrè, Milano, 1996, pp. 157-213;

Il testimone tra esame e controesame, in Schenardi C. (a cura di), Psicologia e psicopatologia della testimonianza, Edizioni Sapere, Padova, 1996, pp. 109-136;

Le fonti di errore nelle valutazioni di abuso sessuale, in de Cataldo Neuburger L. (a cura di), Abuso sessuale di minore e processo penale: ruoli e responsabilità, CEDAM, Padova, 1997, pp. 151-186;

Memoria di difesa sull’attendibilità della testimonianza del minore in materia di abuso sessuale (in collaborazione con Fagella L., Canzano M.R., Cordovana L.), in Il Foro Ambrosiano, vol. 1, n. 2, 1999, 161-164;

La prova processuale ed il ragionamento giudiziario (in collaborazione con D. Vittoria, I. Cutica, M. Aramini, L. De Cataldo, M. Zuffranieri, L. Cordovana, L. Puddu) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.443-703;

Linee guida per le interviste investigative al bambino nelle valutazioni di abuso sessuale (in collaborazione con I: Cutica) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1057-1070;

La psicolinguistica forense (in collaborazione con L. Puddu, M. Aramini) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1264-1287;

Gulotta G., Camerini G., Linee Guida Nazionali. L’ascolto del minore testimone commentate articolo per articolo, Giuffrè, Milano, 2014;

Psicologia drammaturgica

La ri-costruzione della realtà nel processo quale realtà convenzionale, in Trattato di psicologia giudiziaria nel sistema penale, cap. XXXVII, Giuffrè, Milano, 1987, pp. 1095-1115;

Teoria drammaturgica, in La scienza della vita quotidiana, Giuffrè, Milano, 1995, pp. 82-88;

Le teorie e le terapie psicologiche in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.131-144;

Il ragionamento giudiziario tra argomentazione, dimostrazione, e narrazione (in collaborazione con D. Vittoria) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp. 561-581;

La narratologia giudiziaria: ovvero la versione delle storie nel processo (in collaborazione con P: Farinoni) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.588-601;

La persuasione e la comunicazione antagonistica (in collaborazione con D. Vittoria) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp. 602-640;

Psicologia evoluzionistica

Criminalità e cromosomi: osservazioni psicoanalitiche, in Indice penale, 1969, pp. 523-538 e in Psicologia, Psicopatologia e Delitto, Giuffrè, Milano, 1971, pp. 137-152;

Ipnosi e psicologia: rimuginandoci, in Rassegna di Ipnosi e Medicina Psicosomatica, n. 23, 1973, pp. 259-276;

Normalità psicologica e salute mentale, in A.A.V.V., La selezione dei magistrati: prospettive psicologiche, Giuffrè, Milano, 1976, pp. 111-129;

Ipnosi. Aspetti psicologici, clinici, legali e criminologici, Giuffrè, Milano, 1980, pp. 1-654;

Teorie del comportamento sociale, in La scienza della vita quotidiana, Giuffrè, Milano, 1995, pp. 65-131;

Relazione di uno zoologo extraterrestre al ritorno da un viaggio sul pianeta Terra, in La scienza della vita quotidiana, Giuffrè, Milano, 1995, pp. 585-595;

Il bello delle donne belle, in La scienza della vita quotidiana, Giuffrè, Milano, 1995, pp. 113-115;

Considerazioni psicosociali in tema di devianza femminile, in de Cataldo Neuburger L. (a cura di), La criminalità femminile tra stereotipi culturali e malintese realtà, CEDAM, Padova, 1996, pp. 11-18;

Gemelli e antisocialità, in Rivista di Psicologia Giuridica, Edizioni Sapere, Padova, nn. 2/3, 1997, pp. 27-32;

Le teorie e le terapie psicologiche in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.131-144;

Ipnosi e crimine in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.329-338;

Mezzi di prova illeciti: il poligrafo e l’ipnosi in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.461-476;

Indagini psicologiche nel processo di interdizione e inabilitazione (in collaborazione con M. Zettin) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.727-734;

Il danno biologico nei suoi aspetti psichici ed esistenziali in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.734-752;

Neuropsicologia forense (in collaborazione con M. Zettin) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.752-759;

Il diritto psicoterapeutico (in collaborazione con L. Cordovana, A. Zappalà) inElementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.973-1013;

La consulenza tecnica nella variazione di sesso (in collaborazione con L. Cordovana) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1111-1117;

La psicolinguistica forense (in collaborazione con L. Puddu, M. Aramini) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1264-1287;

Psicologia evoluzionistica e devianza, in Gulotta G, Pezzati S. (a cura di),Sessulità diritto e processo, Giuffrè, Milano, 2002, pp. 3-22;

Psicologia giuridica, forense e giudiziaria

Interrogatorio estenuante e confessione (in collaborazione con Ermentini A.), in Contributi del reparto di psicologia clinica, ed. Nicola, Varese, 1964-1965, pp. 239-258; in Monitore dei Tribunali, Giuffrè, Milano, 1967, pp. 369-380, e in Ermentini A. Gulotta G. (a cura di), Psicologia, psicopatologia e delitto, Giuffrè, Milano, 1971, pp. 249-270;

Recensione di Zilboorg G., “The Psychology of a Criminal Act and Punishment”, in Rivista di Psicoanalisi, 1966, pp. 222-224;

Recensione di Reik T., “L’impulso a confessare”, in L’Indice penale, CEDAM, Padova, sett.-dic. 1967, pp. 363-368;

Psicoanalisi e scienze penalistiche (edizione fuori commercio), Giuffrè, Milano 1968, pp. 1-15;

I test mentali nella perizia psichiatrica (in collaborazione con Vagaggini M.), in Bollettino Informazioni del Consiglio dell’Ordine Avvocati e Procuratori di Milano, n. 4, 1973;

Psicoanalisi e responsabilità penale, Giuffrè, Milano, 1973, pp. 1-410;

La giustizia come professione, in Bollettino di Psicologia Applicata, Ed. OS, Firenze, nn. 121-123, 1974, pp. 211-222;

Applicazioni legali dell’ipnosi, in Rassegna di Ipnosi e Medicina Psicosomatica, n. 25 (parte I), 1974, pp. 441-451;

Applicazioni legali dell’ipnosi, in Rassegna di Ipnosi e Medicina Psicosomatica, n. 26 (parte II), 1974, pp. 491-510;

Appunti in tema di psicologia della testimonianza, in Archivio Penale, 1973, pp. 249-267 e in La testimonianza nel processo penale, Giuffrè, Milano, 1974, pp. 355-373;

Dinamica psicosociale della decisione giudiziale, in A.A.V.V., La selezione dei magistrati: prospettive psicologiche, Giuffrè, Milano, 1976, pp. 31-40;

La psicologia giuridica: un’introduzione, in Psicologia Giuridica, Franco Angeli, Milano, 1979, pp. 11-33 e in Ricerche di psicologia, Angeli F., Milano, n. 9, 1979, pp. 11-33;

Lo psicologo nel nuovo processo penale, in Psicologia italiana, n. 1, 1979, pp. 21-23;

L’intervista e il colloquio a fini giuridici, in Trentini G. (a cura di), Manuale del colloquio e dell’intervista, Mondadori, Milano, sez. 26, 1980, pp. 1-34;

Ipnosi. Aspetti psicologici, clinici, legali e criminologici, Giuffrè, Milano, 1980, pp. 1-654;

La psicologia giuridica, in Psicologia Contemporanea, n. 38, vol. VII, 1980, (pp. non segnate);

Premesse per la formazione psicologica al comportamento giudiziale, in Serra C. (a cura di) Psicologia e giustizia: Questioni di psicologia giuridica, Giuffrè, Milano, 1980, pp. 45-80;

L’azione omicida: problemi di imputabilità, in Andreani F. e Cesa Bianche M. (a cura di), Il discontrollo omicida, Franco Angeli, Milano, 1981, pp. 11-44;

Presentazione al volume di Gorra E., L’attribuzione di responsabilità, Giuffrè, Milano, 1983, pp. V-XI;

La psicologia nel contesto processuale, in Scaparro F. e Vagaggini M. (a cura di), Il peso e la misura, Teti, Milano, 1983, pp. 9-18;

L’agire del giudice in quanto fatto umano, in Scaparro F. e Vagaggini M. (a cura di), Il peso e la misura, Teti, Milano, 1983, pp. 123-140;

La qualità della vita del testimone, della vittima e dell’imputato, in Atti del XIX Congresso degli psicologi italiani, Urbino, Ed. SIPS, CLUEB, Bologna, vol. 4, 1983, pp. 131-150;

L’imputabilità: differenti paradigmi, in La diagnosi psicologica in psichiatria forense, SIRP, Roma, 1983, pp. 1-39;

Spunti e osservazioni sparse in tema di trattamento giudiziario del minore, in de Cataldo Neuburger L. (a cura di), Giudicando il minore Giuffrè, Milano, 1984, pp. 85-94;

La psicologia giuridica nell’età post-industriale, in Atti del XX Congresso degli psicologi italiani, Bergamo, 7-12 settembre 1984, pp. 177-178;

Psicologia e processo: una convivenza difficile, Intervista in La difesa penale, n. 13, ott.-dic. 1986, pp. 59-62;

Psicologia e processo: lineamenti generali, in Trattato di psicologia giudiziaria nel sistema penale, cap. I, Giuffrè, Milano, 1987, pp. 3-27;

La questione imputabilità, in Trattato di psicologia giudiziaria nel sistema penale, cap. III, Giuffrè, Milano, 1987, pp. 75-145;

La vittima (in collaborazione con Riboni M.), in Trattato di psicologia giudiziaria nel sistema penale, cap. X, Giuffrè, Milano, 1987, pp. 303-358;

Psicologia della testimonianza, in Trattato di psicologia giudiziaria nel sistema penale, cap. XVI, Giuffrè, Milano, 1987, pp. 493-538;

L’intervista e il colloquio a fini giudiziari, in Trattato di psicologia giudiziaria nel sistema penale, cap. XXVII, Giuffrè, Milano, 1987, 743-783;

Ad captandam benevolentiam: la comunicazione persuasiva (in collaborazione con de Cataldo L.), in Trattato di psicologia giudiziaria nel sistema penale, cap. XXVIII, Giuffrè, Milano, 1987, pp. 785-832;

Del giudice e del giudicare, in Trattato di psicologia giudiziaria nel sistema penale, cap. XXXIII, Giuffrè, Milano, 1987, pp. 949-995;

La ri-costruzione della realtà nel processo quale realtà convenzionale, in Trattato di psicologia giudiziaria nel sistema penale, cap. XXXVII, Giuffrè, Milano, pp. 1095-1115;

La psicologia per un nuovo processo penale, de Cataldo Neuburger L. (a cura di), Collana diretta da Cherif Bassiouni M., CEDAM, Padova, ISISC, Siracusa, 1987, pp. 1-236;

Psicologia e processo. Una scienza trascurata al servizio della giustizia, in Rassegna degli avvocati italiani, n. 1, giugno 1987, pp. 28-30;

Giudicare senza conoscere l’imputato, in Ricerche di psicologia, nn. 3-4, 1988, pp. 188-201;

L’uso strategico delle domande nel nuovo processo penale, in Il nuovo codice per una nuova giustizia, CEDAM, Padova, 1989, pp. 161-173;

Le regole per l’esame testimoniale. Gli aspetti psicologici, in Il difensore nel nuovo processo penale, Ordine Avvocati e Procuratori di Milano, IPSOA, Milano, 20-21 ottobre 1989, pp. 84-86;

L’esame e la figura del teste nel nuovo dibattimento. Tecniche di interrogatorio, Atti Convegno Regionale L’avvocato, il Pubblico Ministero e il Giudice nel nuovo processo penale, Ordine degli avvocati, Alba, 10 giugno 1989, pp. 58-66.

Strumenti concettuali per agire nel nuovo processo penale, Giuffrè, Milano, 1990, pp. 1-320;

La psicologia giudiziaria tra esperienza, ricerca e sperimentazione (in collaborazione con de Cataldo Neuburger L.), in Ferracuti F. (a cura di), Trattato di criminologia, medicina criminologica e psichiatria forense, vol. XII, Giuffrè, Milano, 1990, pp. 17-43;

L’uso strategico delle domande: l’esame diretto, l’esame incrociato, in Quaderni Consiglio Superiore della Magistratura – Tecnica dell’esame delle parti e dei testimoni nel dibattimento penale, 1990, pp. 83-95;

Modelli per la ricostruzione di eventi a fini processuali (in collaborazione con Farinoni P.), in Quadrio A., Pajardi D. (a cura di), Interazione e comunicazione nel lavoro giudiziario, Giuffrè, Milano, 1993, pp. 163-192;

Le decisioni collegiali penali come decisioni a rischio, in Quadrio A., De Leo G. (a cura di), Manuale di psicologia giuridica, Led, 1995, pp. 201-222;

La psicologia giuridica: un’interfaccia tra mondo psicologico e mondo giuridico, in Kos, numero speciale “Psicologia e giustizia”, Europa Scienze Umane Editrice, Milano, marzo 1997, pp. 18-23;

Editoriale, in Rivista di Psicologia Giuridica, Edizioni Sapere, Padova, n. 1, 1997, pp. 5-6;

La prima lezione di psicologia giuridica nell’Università di Torino, in Rivista di Psicologia Giuridica, Edizioni Sapere, Padova, n. 1, 1997, pp. 7-30;

Editoriale, in Rivista di Psicologia Giuridica, Edizioni Sapere, Padova, nn. 2/3, 1997, pp. 7-8;

Verità e realtà processuale, in Forza A., Il processo invisibile. Le dinamiche nel processo penale, Marsilio, Venezia, 1997, pp. 279-310;

Il processo in quanto organizzazione sociale per la risoluzione di problemi giudiziari, in Scialoja P. (a cura di), Psicologia sociale delle organizzazioni. Un contributo antologico, Alfredo Guida Editore, Napoli, , 1998, pp. 143-157;

Introduzione, in Di Nuovo S., Grasso G., Diritto e procedura penale minorile. Profili giuridici, psicologici e sociali, Giuffré, Milano, 1999, pp. V-VI;

La responsabilità umana dal punto di vista psico-giuridico, in Gulotta G., Zettin M., Psicologia giuridica e responsabilità, Giuffré, Milano, 1999, pp. 1-25;

Il diritto psicologico, in www.psicologiagiuridica.com/2-3/2000;

Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1-1400;

Gulotta G. (2013). Osservazione alle linee guida psicoforensi per un processo sempre più giusto, in Costanzo A., Gulotta G. (2013) Errore giudiziario, imparzialità del Giudice, osservazioni alle linee guida psicoforensi (per un processo sempre più giusto), in Giustizia Insieme, 2(3), pagg. 142-154

Gulotta G., Tuosto E.M. (2015). I magistrati come testimoni. In Psicologia e giustizia 16(2), Lug-Dic 2015.

Psicologia interpersonale

Il concetto di decoro e la tutela penale della vita privata, in Indice penale, 1968, pp. 137-141 e in Il diritto alla riservatezza e la sua tutela penale, Giuffrè, Milano, pp. 307-313, 1967 e in Psicologia, psicopatologia e delitto, Giuffrè, Milano, 1971, pp. 307-314;

The Offender-Victim System (in collaborazione con Vagaggini M.), in Viano E. (a cura di) Victim and Society, Visage Press, New York, 1976, pp. 50-59;

Manipolazione, suggestione, ipnosi, in Rassegna di Ipnosi e Medicina Psicosomatica, vol. 12, n. 32, 1976, pp. 887-892;

Commedie e drammi nel matrimonio, Feltrinelli, Milano, 1976, pp. 1-146, Comédies et drames du mariage (versione francese), Les Editions ESF, Paris, 1985, (trad. Ilona Adam), pp. 1-139, Comédias e dramas no casamento (versione portoghese), Imago, Relogio D’Agua, Portogallo, 1993, (trad. Maria Teresa Ribeiro), pp. 1-136;

Relazioni e comunicazioni interpersonali nel contesto coniugale, in Psicologia Contemporanea, Giunti e Barbera, Firenze, n. 27, 1978, pp. 17-21;

Victimization and interpersonal misunderstandings in dyadic sistems, in Victimology: An International Journal, vol. 5, nn. 2-4, 1980, pp. 110-114;

Fraintendimenti interpersonali e vittimizzazione, in Dalla parte della vittima, Giuffrè, Milano, 1981, pp. 265-270;

I processi di attribuzione nella psicologia interpersonale e sociale, Franco Angeli, Milano, 1982, pp. 1-107;

Famiglia e violenza, Giuffrè, Milano, 1984, pp. 1-184;

La vittimologia aspetti criminologici, in Ferracuti F. (a cura di), Trattato di criminologia, medicina criminologica e psichiatria forense, Giuffrè, Milano, 1987, pp. 105-167;

Sapersi esprimere, la competenza comunicativa (in collaborazione con de Cataldo Neuburger L.), Giuffrè, Milano, 1991, pp. 1-218;

Il Sé e l’esperienza soggettiva, in La scienza della vita quotidiana, Giuffrè, Milano, 1995, pp. 391-471;

Noi tra gli altri: i rapporti interpersonali, in La scienza della vita quotidiana, Giuffrè, Milano, 1995, pp. 513-595;

Le decisioni collegiali penali come decisioni a rischio, in Quadrio A., De Leo G. (a cura di), Manuale di psicologia giuridica, Led, 1995, pp. 201-222;

Il turismo come occasione di incontro tra persone (in collaborazione con Mamia L.), in Annali italiani del turismo internazionale, vol. 2, n. 4, 1996-97, pp. 9-13;

L’incompetenza eterosessuale quale carenza di skills e il suo trattamento, in Quale psicologia, anno 6, n. 10, 1997, pp. 3-11;

Dinamiche di gruppo tra villeggianti e locali in un’isoletta del mediterraneo, Albanese A., Corna Pellegrini G (a cura di), Turismo di gruppo e formazione degli operatori, CUEM, Milano, 1999, pp. 83-89.;

Psicologia investigativa

Recensione di Reik T., “L’impulso a confessare”, in L’Indice penale, CEDAM, Padova, sett.-dic. 1967, pp. 363-368;

Il giurista in quanto solutore di problemi, in de Cataldo Neuburger L. (a cura di), La giustizia e la fluidità del sapere: ragionamento sul metodo, CEDAM, 1987, pp. 187-227;

Momenti significativi della fase delle indagini preliminari: l’investigazione sui fatti, la sua prospettazione e la sua verifica dibattimentale, in Quaderni del Consiglio Superiore della Magistratura, vol. II, Indagini e Dibattimento, 1993, pp. 234-238;

Chiedere per sapere: l’arte dell’intervista, in La scienza della vita quotidiana, Giuffrè, Milano, 1995, pp. 185-226;

Psicologia investigativa, in La scienza della vita quotidiana, Giuffrè, Milano, 1995, pp. 305-388;

Metodologia giudiziaria: accusare, difendere, giudicare, in Cabras C. (a cura di), Psicologia della prova, Giuffrè, Milano, 1996, pp. 1-8;

Le fonti di errore nelle valutazioni di abuso sessuale, in de Cataldo Neuburger L. (a cura di), Abuso sessuale di minore e processo penale: ruoli e responsabilità, CEDAM, Padova, 1997, pp. 151-186;

La prova processuale ed il ragionamento giudiziario (in collaborazione con D. Vittoria, I. Cutica, M. Aramini, L. De Cataldo, M. Zuffranieri, L. Cordovana, L. Puddu) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.443-703;

Linee guida per le interviste investigative al bambino nelle valutazioni di abuso sessuale (in collaborazione con I: Cutica) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1057-1070;

Fonti di errore nelle valutazioni di abuso sessuale in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1070-1081;

Metodologie per la psicologia giuridica (in collaborazione con M. Trevisan, M. Aramini, A. Curci, M. Zuffranieri D. Vittoria, A. Zappalà) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1155-1251;

Proposta a che sia affidata la trascrizione delle intercettazioni ad un esperto di psicolinguistica in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1377-1378;

La vittimologia e le investigazioni in, Picozzi M., Zappalà A., Criminal profiling, McGraw-Hill, Milano, 2001, pp. 258-262.;

L’omicidio e la sua investigazione, Giuffrè , Milano, 2005;

Il volto nell’investigazione. Nuova fisiognomica forense, in collaborazione con Tuosto E.M., Giuffrè, Milano, 2017.

 

Psicologia e psicoterapia sistemica

Commedie e drammi nel matrimonio, Feltrinelli, Milano, 1976, pp. 1-146, Comédies et drames du mariage (versione francese), Les Editions ESF, Paris, 1985, (trad. Ilona Adam), pp. 1-139, Comédias e dramas no casamento (versione portoghese), Imago, Relogio D’Agua, Portogallo, 1993, (trad. Maria Teresa Ribeiro), pp. 1-136;

Relazioni e comunicazioni interpersonali nel contesto coniugale, in Psicologia Contemporanea, Giunti e Barbera, Firenze, n. 27, 1978, pp. 17-21;

Victimization and interpersonal misunderstandings in dyadic sistems, in Victimology: An International Journal, vol. 5, nn. 2-4, 1980, pp. 110-114;

Sistema familiare e tossicodipendenza (in collaborazione con Martinello P.), Giuffrè, Milano, 1982, pp. 1-206;

Separazione, divorzio e destino dei figli: presente e futuro, in Cigoli V. e Santi G., Gulotta G., Separazione, divorzio e affidamento dei figli, Giuffrè, Milano, 1983, pp. 1-21;

A Systemic and Attributional Approach to Victimology (in collaborazione con de Cataldo Neuburger L.), in Victimology: An International Journal, vol. 8, nn. 1-2, 1983, pp. 5-16;

Victimization an Victimological Orientations in Italy, in Victimology: An International Journal, vol. 8, nn. 3-4, 1983, pp. 23-34;

L’imputabilità: differenti paradigmi, in La diagnosi psicologica in psichiatria forense, SIRP, Roma, 1983, pp. 1-39;

New Approaches to Victimology, in International Review of Applied Psychology, vol. 33, 1984, pp. 87-95;

La vittima (in collaborazione con Riboni M.), in Trattato di psicologia giudiziaria nel sistema penale, cap. X, Giuffrè, Milano, 1987, pp. 303-358;

La vittimologia aspetti criminologici, in Ferracuti F. (a cura di), Trattato di criminologia, medicina criminologica e psichiatria forense, Giuffrè, Milano, 1987, pp. 105-167;

La condizione umana dell’imputato, del testimone e della vittima, in A.A.V.V., Amministrazione della giustizia e rapporti umani, Maggiolini, Rimini, 1988, pp. 69-83;

La violenza psicologica sui minori, in La tutela dei diritti dei minori nell’ordinamento interno e nell’ordinamento internazionale. Il profilo della violenza, MDB, 1989, pp. 191-214;

Teorie del comportamento sociale, in La scienza della vita quotidiana, Giuffrè, Milano, 1995, pp. 65-131;

Le decisioni collegiali penali come decisioni a rischio, in Quadrio A., De Leo G. (a cura di), Manuale di psicologia giuridica, Led, 1995, pp. 201-222;

Lo psicoterapeuta stratega, Franco Angeli, Milano, 1997, pp. 1-191;

Le teorie e le terapie psicologiche in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.131-144;

La perizia sistemica e il disegno congiunto della famiglia in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.785-788;

Metodologia peritale per lo studio dei casi: un esempio di come redigere una perizia in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1221-1231;

Psicologia sociale

Dinamica psicosociale della decisione giudiziale, in A.A.V.V., La selezione dei magistrati: prospettive psicologiche, Giuffrè, Milano, 1976, pp. 31-40;

L’osceno: considerazioni psico-socio-giuridiche, Presentazione nel libro di Goldstein M.L., Kant H.S., Pornografia e comportamento sessuale deviante, Giuffrè, Milano, 1978, pp. XI-XXVII;

I processi di attribuzione nella psicologia interpersonale e sociale, Franco Angeli, Milano, 1982, pp. 1-107;

L’agire turistico: aspetti psicosociali, in Psicologia e turismo, SISP, San Pellegrino Terme, 1984, pp. 33-47;

La competenza sociale: un obiettivo da conseguire, in Incontri: cultura e informazione d’impresa, CEF, anno 2, n. 2, ottobre 1986, pp. 15-18;

Come affrontare con competenza problemi umani, in Incontri: cultura e informazione d’impresa, CEF, anno 3, n. 1, aprile 1987, pp. 15-20;

Il bambino maltrattato in quanto fenomeno sociale ed in quanto problema sociale, in Cesa Bianchi M., Scabini E. (a cura di), La violenza sui bambini: immagine e realtà, Giuffrè, Milano, 1991, pp. 93-100;

Il villaggio turistico in quanto organizzazione sociale, in Ferrari C. (a cura di), Psicologia e turismo: Riflessioni in Sardegna, Iniziative culturali ETS, 1991, pp. 271-283;

Appunti di psicologia sociale, CUEC, Cagliari, 1994, pp. 1-31;

L’intelligenza sociale (in collaborazione con Boi T.), Giuffré, Milano, 1994, pp. 1-450;

Le decisioni collegiali penali come decisioni a rischio, in Quadrio A., De Leo G. (a cura di), Manuale di psicologia giuridica, Led, 1995, pp. 201-222;

La scienza della vita quotidiana, Giuffrè, Milano, 1995, pp. 1-1023;

Turismo e alimentazione (in collaborazione con Giacomini G.), in Cinani V., Virdi R., Fumai G. (a cura di), Ambiente, salute, cultura. Nuove questioni di psicologia del turismo, Atti del IV Convegno Nazionale di “Psicologia e Turismo”, San Gemini, Palazzo Vecchio, 7/9 maggio 1993, Edizioni Kappa, Roma, 1995, pp. 219-247;

Un approccio psicosociale alla psicoterapia e all’ipnosi, in Del Castello E., Loriedo C. (a cura di), Tecniche dirette ed indirette in ipnosi e psicoterapia, Franco Angeli, Milano, 1995, pp. 69-90;

Considerazioni psicosociali in tema di devianza femminile, in de Cataldo Neuburger L. (a cura di), La criminalità femminile tra stereotipi culturali e malintese realtà, CEDAM, Padova, 1996, pp. 11-18;

L’intelligenza sociale (in collaborazione con Boi T.), II edizione, Giuffrè, Milano, 1997, pp. 1-563;

Psicologia turistica (in collaborazione con Mamia L.), Giuffrè, Milano, 1997, pp. 1-420;

L’incompetenza eterosessuale quale carenza di skills e il suo trattamento, in Quale psicologia, anno 6, n. 10, 1997, pp. 3-11;

Lo psicoterapeuta stratega, Franco Angeli, Milano, 1997, pp. 1-191;

Psicologia della psicoterapia (in collaborazione con Del Castello E.), Bollati Boringhieri, Torino, 1998, pp. 1-161;

Regole sociali, regole giuridiche e regole deontologiche. Il senso di giustizia in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.28-53;

Le teorie e le terapie psicologiche in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.131-144;

Persone e situazioni in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.148-152;

Emozioni e comportamento (in collaborazione con A. Curci) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.153-159;

La dinamica della soggettività: il Sè (in collaborazione con G. Zara) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.159-163;

Epistemologia (in collaborazione con I. Frioni, I. Cutica, A. Racano, D. Vittoria, M. Trevisan) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.175-287;

Psicologia forense della famiglia (in collaborazione con C. Minardi, S. Marzo, V. Cigoli, S. Oddo, M. Trevisan, D. Vittoria, S. Alvares, G. Cesaro, I. Buzzi, L. Cordovana, I. Cutica) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.761-883;

La pubblicità ingannevole in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.897-908;

Il turismo sessuale in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1053-1054;

La pornografia e l’osceno nella giurisprudenza e nell’opinione pubblica (in collaborazione con L. Cordovana) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1082-1090;

Mass media e divulgazione di immagini oscene, indecenti e raccapriccianti (in collaborazione con L. Cordovana) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1090-1094;

Le molestie sessuali sul posto di lavoro (in collaborazione con L. Faggella) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1117-1123;

Psicologia e psicopatologia della circolazione stradale in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1287-1291;

Psicologia dell’ingiuria e della diffamazione (in collaborazione con S. Pino) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1298-1307;

La tutela della riservatezza (in collaborazione con P. Magri) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1307-1311;

Relazione di uno scienziato extraterrestre sull’alimentazione (in particolare mediterranea) degli umani, (in collaborazione con Giacomini G.) in Serino C.(a cura di), Il Mediterraneo, luogo di viaggi ed incontro tra culture: identità, memoria, scoperta reciproca,Atti del primo Congresso Nazionale dell’associazione ricerca interdisciplinare in psicologia del turismo, Laterza, 2003, pp. 254-271;

Psicologia turistica e alimentazione

Psicodinamica del turismo e delle vacanze, in Via Vai Con Noi il mondo, n. 2, 1971, p. 18;

Immagine turistica di Milano (in collaborazione con Martucci M. e Ente Provinciale per il Turismo di Milano), 1971, pp. 125-144;

L’agire turistico: aspetti psicosociali, in Psicologia e turismo, SISP, San Pellegrino Terme, 1984, pp. 33-47;

Il villaggio turistico in quanto organizzazione sociale, in Ferrari C. (a cura di), Psicologia e turismo: Riflessioni in Sardegna, Iniziative culturali ETS, 1991, pp. 271-283;

Alcune osservazioni sulla soddisfazione turistica, in Ferrari C. (a cura di), Psicologia e turismo: Riflessioni in Sardegna, Iniziative culturali ETS, 1991, pp. 65-67;

Il villaggio turistico in quanto “invenzione sociale”: un esempio di ricerca investigativa diretta, in La scienza della vita quotidiana, Giuffrè, Milano, 1995, pp. 374-388;

Turismo e alimentazione (in collaborazione con Giacomini G.), in Cinani V., Virdi R., Fumai G. (a cura di), Ambiente, salute, cultura. Nuove questioni di psicologia del turismo, Atti del IV Convegno Nazionale di “Psicologia e Turismo”, San Gemini, Palazzo Vecchio, 7/9 maggio 1993, Edizioni Kappa, Roma, 1995, pp. 219-247;

Turismo, sesso e comunicazione: dalla normalità alla perversione, dal divertimento al crimine, in Atti del Convegno deontologia della comunicazione turistica: rapporti tra giornalisti e operatori del turismo, Circolo della Stampa, Milano, 12/9/1996;

Psicologia turistica (in collaborazione con Mamia L.), Giuffrè, Milano, 1997, pp. 1-420;

Il turista come vittima, in Albanese A., Grandi G., Turismo, risorse umane e ambientali, C.U.E.M., Milano, 1997, pp. 92-110;

Il turismo come occasione di incontro tra persone (in collaborazione con Mamia L.), in Annali italiani del turismo internazionale, vol. 2, n. 4, 1996-97, pp. 9-13;

Psicologia e turismo. Intervista a cura di Paolo Fusari, in La professione di Psicologo, aprile 1999, pp. 2-14;

Dinamiche di gruppo tra villeggianti e locali in un’isoletta del mediterraneo, Albanese A., Corna Pellegrini G (a cura di), Turismo di gruppo e formazione degli operatori, CUEM, Milano, 1999, pp. 83-89;

La psicologia turistica (in collaborazione con Mamia L.), in Petruccelli F., Appunti di psicologia del lavoro, Giuffré, Milano, 1999, pp. 141-174;

Il turismo sessuale. La tratta dei minori. La procedibilità del delitto sessuale commesso all’estero in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1053-1057;

Proposte in materia di vittimizzazione turistica in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1376-1377;

Viaggiare per sé, in Gabassi P.G., Togni M. (a cura di), Viaggiare per conoscersi (atti del convegno nazionale del Comitato Scientifico Nazionale Interdisciplinare “Psicologia e turismo”), parte I, pp. 81-82, 2000

Psicologia turistica, seconda edizione aggiornata ed ampliata, ( con la collaborazione di Mamia L.), Giuffré, Milano, pp. I-XIV 1-491, 2003

Psicologia turistica e formazione, in G. Sangiorgi (a cura di), Turista e turismi. Contributi psicologici allo sviluppo del settore, ed. CUEC, 2005.

Relazione di uno scienziato extraterrestre sull’alimentazione (in particolare mediterranea) degli uomini (con Giacomini G.) , in Serino C. (a cura di), Il Mediterraneo, luogo di viaggi ed incontro tra culture: identità, memoria, scoperta reciproca. Temi e ricerche di Psicologia del Turismo, Laterza, Bari, pp. 254-271, 2003

A zonzo: edisodi di turismo improvvisato,in A. Albanese, R. Maeran (a cura di), Viaggiare bene per vivere meglio, Atti III Congresso nazionale ARIPT, n. 0 della Rivista “Turismo e Psicologia”, Padova University Press, 2007.

Il turismo macabro: i viaggiatori tra le sciagure (con M. Liberatore), in A. Albanese, M. Fabbiani (a cura di), Ambiente e Turismo, Atti II Congresso nazionale ARIPT, Cleup, Padova, 2007.

Turismo paradossale, in A. Albanese e C. Cristini ( a cura di) Psicologia del turismo: prospettive future, Franco Angeli, Milano, 2007;

Psicosessuologia giuridica

Le vittime di aggressioni sessuali, in La giustizia penale, 1968, pp. 1-21 e in Psicologia, psicopatologia e delitto, Giuffrè, Milano, 1971, pp. 217-248;

La vittima (in collaborazione con Vagaggini M.), Giuffrè, Milano, 1976, pp. 1-194;

L’osceno: considerazioni psico-socio-giuridiche, Presentazione nel libro di Goldstein M.L., Kant H.S., Pornografia e comportamento sessuale deviante, Giuffrè, Milano, 1978, pp. XI-XXVII;

Considerazioni psico-socio-giuridiche sull’osceno e l’indecente, in Psicologia giuridica, Franco Angeli, Milano, 1979, pp. 161-183 e in Ricerche di psicologia, Milano, n. 9, 1979, pp. 161-183;

Film pornografici e film violenti nella dinamica del comportamento deviante (in collaborazione con Canali O.), in Documenti, CIFS, Milano, 1981, pp. 66-72;

La pornografia e l’osceno nell’opinione pubblica, in La scienza della vita quotidiana, Giuffré, Milano, 1995, pp. 715-722;

Gli operatori sociali tengono conto della propria esperienza? Il caso del bambino maltrattato, in La scienza della vita quotidiana, Giuffré, Milano, 1995, pp. 352-356;

Il bambino come prova negli abusi sessuali (in collaborazione con de Cataldo Neuburger L., Pino S., Magri P.), in Cabras C. (a cura di), Psicologia della prova, Giuffrè, Milano, 1996, pp. 157-213;

Turismo, sesso e comunicazione: dalla normalità alla perversione, dal divertimento al crimine, in Atti del Convegno deontologia della comunicazione turistica: rapporti tra giornalisti e operatori del turismo, Circolo della Stampa, Milano, 12/9/1996;

Psicosessuologia giuridica, in Simonelli C., Petruccelli F., Vizzari V. (a cura di), Sessualità e terzo millennio, Franco Angeli, Milano, 1997, vol. I, pp. 474-480;

L’incompetenza eterosessuale quale carenza di skills e il suo trattamento, in Quale psicologia, anno 6, n. 10, 1997, pp. 3-11;

Lo psicoterapeuta stratega, Franco Angeli, Milano, 1997, pp. 1-191;

Aspetti psicogiuridici del comportamento pedofilo, in de Cataldo Neuburger L. (a cura di) La pedofilia aspetti sociali, psico-giuridici, normativi e vittimologici, ISISC Atti e documenti, Cedam, Padova, 1999, pp. 243-253;

La violenza sessuale tra coniugi, in Cociglio G., Fontana D., Massobrio M., Rovera G. (a cura di), La coppia: nuove realtà, nuovi valori, nuovi problemi, FrancoAngeli, Milano, vol. II, 1999, pp. 981-982;

Sesso e legge, in Cociglio G., Fontana D., Massobrio M., Rovera G. (a cura di), La coppia: nuove realtà, nuovi valori, nuovi problemi, FrancoAngeli, Milano, vol. II, 1999, pp. 1029-1031;

Psicosessuologia giuridica (in collaborazione con L. Cordovana, I. Cutica, L. Faggella) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1015-1124;

La Sessualità infrasedicenne, gli atti sessuali innaturali e la valutazione della loro incidenza sullo sviluppo della personalità, Nota a sentenza, Corte di Cassazione, Sez.III, 17 feb 2006, n. 6329;

Psicologia e psicoterapia della coppia e della famiglia

Psicologia e terapia del disaccordo coniugale, (parte I) in Il diritto di famiglia e delle persone, Giuffrè, Milano, 1973, 538-563;

Psicologia e terapia del disaccordo coniugale, (parte II) in Il diritto di famiglia e delle persone, Giuffrè, Milano, 1973, 834-857;

Psicologia e terapia del disaccordo coniugale, (parte III) in Il diritto di famiglia e delle persone, Giuffrè, Milano, 1973, n. 4, anno II, 1169-1184;

Psicologia e terapia del disaccordo coniugale, (parte IV) in Il diritto di famiglia e delle persone, Giuffrè, Milano, 1974, n. 1, anno III, 220-238;

Psicologia e terapia del disaccordo coniugale, (parte V) in Il diritto di famiglia e delle persone, Giuffrè, Milano, 1974, n. 2, anno III, 518-536;

Psicologia e terapia del disaccordo coniugale, (parte VI) in Il diritto di famiglia e delle persone, Giuffrè, Milano, 1974, n. 4, anno III, 1194-1211;

Commedie e drammi nel matrimonio, Feltrinelli, Milano, 1976, pp. 1-146, Comédies et drames du mariage (versione francese), Les Editions ESF, Paris, 1985, (trad. Ilona Adam), pp. 1-139, Comédias e dramas no casamento (versione portoghese), Imago, Relogio D’Agua, Portogallo, 1993, (trad. Maria Teresa Ribeiro), pp. 1-136;

In memoria dell’avv. Giorgio Cannetta: l’avvocato come terapista coniugale, in Diritto di Famiglia e delle persone, Giuffrè, Milano, 1977, pp. 354-358;

Relazioni e comunicazioni interpersonali nel contesto coniugale, in Psicologia Contemporanea, Giunti e Barbera, Firenze, n. 27, 1978, pp. 17-21;

Momenti e cause del conflitto coniugale (in collaborazione con Masolo L.), in Atti del XVIII Congresso degli psicologi italiani, Acireale, ottobre 1979 SIPS, San Pellegrino Terme, tomo I, vol. 5, 1981, pp. 679-685;

La collaborazione dell’avvocato e dello psicologo quale mezzo di utilizzazione di nuove acquisizioni in tema di psicologia della separazione personale e divorzio, in F. Scaparro, La difficile convivenza, Unicopli, Milano, 1982, pp. 105-115;

Sistema familiare e tossicodipendenza (in collaborazione con Martinello P.), Giuffrè, Milano, 1982, pp. 1-206;

Separazione, divorzio e destino dei figli: presente e futuro, in Cigoli V. e Santi G., Gulotta G., Separazione, divorzio e affidamento dei figli, Giuffrè, Milano, 1983, pp. 1-21;

L’avvocato, i suoi clienti e l’interesse del bambino. Un esame del ruolo del legale nelle cause di separazione e divorzio (in collaborazione con Riboni M.), in Caffo E. (a cura di), I bambini divisi, Unicopli, Milano, 1984, pp. 235-257;

Famiglia e violenza, Giuffrè, Milano, 1984, pp. 1-184;

Relazione introduttiva, in Sacchi M.G. (a cura di), Affidamento del minore nei casi di separazione e divorzio, Franco Angeli, Milano, 1984, 19-39;

Introduzione al volume di Santi G., Adozione e sistema familiare: strumenti e tecniche di valutazione, Giuffrè, Milano, 1984, pp. VII-VIII;

La crisi nella famiglia, in Atti del XX Congresso degli psicologi italiani;

Le vittime nell’ambito della famiglia, in La prevenzione del crimine per la libertà, la giustizia, la pace e lo sviluppo, Quaderni della giustizia, anno V, n. 49, 1985, pp. 48-51, Les victimes de la criminilité (versione francese) pp. 16-19 e Victims within the family (versione inglese) pp. 13-15, in Atti del VII Congresso delle Nazioni Unite per la prevenzione del crimine e il trattamento dei delinquenti, Milano, 26 agosto – 6 settembre 1985;

La violenza psicologica sui minori, in La tutela dei diritti dei minori nell’ordinamento interno e nell’ordinamento internazionale. Il profilo della violenza, MDB, Messina, 1989, pp. 191-214;

La scienza della vita quotidiana, Giuffrè, Milano, 1995, pp. 1-1023;

Introduzione, in Carta S., La vita familiare: strutture, processi, conflitti, Giuffrè, Milano, 1996, pp. XIII-XV;

Il bambino tra genitori che si separano, in Bal Filoramo L., Saracco A. (a cura di), Il bambino che non c’è. Presenza reale e presenza virtuale nel mondo degli adulti, Atti del seminario “Il bambino che non c’è”, Govone, 17.4.1996, CELID, Torino, 1997, pp. 27-36;

Le famiglie riorganizzate, in I tempi della crescita tra identità e appartenenza, Atti del seminario del 10 aprile 1997 a Govone, Celid, Torino, 1998, pp. 35-47;

La violenza nelle relazioni familiari: Gli studi e lo stato della ricerca, in La famiglia. Trasformazioni, tendenze, interpretazioni, Centro Studi Giuridici sulla Persona, , Roma, 1998, pp.163-168;

La sindrome di alienazione genitoriale: definizione e descrizione, in Pianeta infanzia. Questioni e documenti, Istituto degli Innocenti, Firenze, , 1998, pp. 27-72;

Sindrome di alienazione genitoriale, affidamento congiunto e ruolo dei nonni (in collaborazione con Bestonso P., Risso C., Trevisan M.), in Aiaf Osservatorio, nn. 3-4, luglio-dicembre 1998, pp. 32-38.

Psicologia forense della famiglia (in collaborazione con C. Minardi, S. Marzo, V. Cigoli, S. Oddo, M. Trevisan, D. Vittoria, S. Alvares, G. Cesaro, I. Buzzi, L. Cordovana, I. Cutica) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.761-883;

La violenza sessuale fra i coniugi in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1019-1021;

Proposta in tema di conflitti familiari per l’affidamento dei figli in casi di separazione e divorzio in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1365-1367;

Presentazione in Bricklin B., “Nuovi test psicologici per l’affidamento dei figli in casi di separazione e divorzio – L’Access”. Giuffrè Editore, Milano, 2005.

La legge del 2006 sull’affido condiviso e la perizia sistemica, in Cigoli V., Gulotta G. e Santi G., Separazione, divorzio e affidamento dei figli, Giuffré Editore, 2007.;

Gulotta G., Gasparini G., Percorsi clinici e riabilitativi di pazienti con comportamenti aggressivi: aspetti di sicurezza, legali e responsabilità, in Psicologia&Giustizia, anno XVI, n. 1, gennaio-giugno 2015;

Gulotta G., L’errore giudiziario e le sue cause psicologiche, in Gli oratori del giorno. Rassegna mensile d’eloquenza fondata nel 1927, ottobre 2014, pp. 5-14;

Gulotta G., La psicologia del giudice e quella del difensore, in Gli oratori del giorno, giugno 2014, anno LXXXVII – n. 5;

Psicologia della devianza: pena e trattamento

Il crimine e la giustizia in Italia, in Universo della psicologia, Motta, Milano, vol. 6, 1983, pp. 3089-3101;

Famiglia e violenza, Giuffrè, Milano, 1984, pp. 1-184;

Punizione e responsabilità sociale, in Rudas N., Ermentini A. (a cura di), Il problema etico-deontologico in psichiatria, Atti del Primo Congresso Nazionale della Società Italiana di Psichiatria Forense, Psichopathologia, vol. 1, 1987, 99-103;

Lo psicoterapeuta stratega, Franco Angeli, Milano, 1997, pp. 1-191;

Devianza, droga e tutela del minore (in collaborazione con Zara G.), in Mestitz A. (a cura di), La tutela del minore tra norme, psicologia ed etica, Giuffrè, Milano, 1997, pp. 44-55;

Psicologia della psicoterapia (in collaborazione con Del Castello E.), Bollati Boringhieri, Torino, 1998, pp. 1-161;

Il giubileo, il Papa, le carceri e il trattamento carcerario, in www.psicologiagiuridica.com /2/3/200;

La pena e la sua esecuzione (in collaborazione con A. Righi) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.705-718;

Psicoterapia delle vittime

La vittima (in collaborazione con Vagaggini M.), Giuffrè, Milano, 1976, pp. 1-194;

Dalla parte della vittima (in collaborazione con Vagaggini M.), Giuffrè, Milano, 1980, pp. 1-419;

Victimology in Italy (in collaborazione con Riboni M.), in Victimology: An International Journal, nn. 1-4, vol. 7, 1982, pp. 156-161;

Le vittime nell’ambito della famiglia, in La prevenzione del crimine per la libertà, la giustizia, la pace e lo sviluppo, Quaderni della giustizia, anno V, n. 49, 1985, pp. 48-51, Les victimes de la criminilité (versione francese) pp. 16-19 e Victims within the family (versione inglese) pp. 13-15, in Atti del VII Congresso delle Nazioni Unite per la prevenzione del crimine e il trattamento dei delinquenti, Milano, 26 agosto – 6 settembre 1985;

La vittimologia aspetti criminologici, in Ferracuti F. (a cura di), Trattato di criminologia, medicina criminologica e psichiatria forense, Giuffrè, Milano, 1987, pp. 105-167;

Effetti del sequestro di persona sulle vittime, le loro famiglie e l’ambiente economico-sociale, Giornata di studio della Fondazione “Cristina Mazzotti”, Milano, 29 settembre 1989, pp. 97-101;

Lo psicoterapeuta stratega, Franco Angeli, Milano, 1997, pp. 1-191;

Psicologia forense della famiglia (in collaborazione con C. Minardi, S. Marzo, V. Cigoli, S. Oddo, M. Trevisan, D. Vittoria, S. Alvares, G. Cesaro, I. Buzzi, L. Cordovana, I. Cutica) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.761-883;

Psicoterapia ipnotica e Ipnosi

Ipnosi ed atti antisociali, in Rassegna di Ipnosi e Medicina Psicosomatica, n. 13, 1970, pp. 70-104 e in Psicologia, psicopatologia e delitto, Giuffrè, Milano, 1971, pp. 271-305;

L’ipnosi come mezzo di investigazione della personalità, in L’ipnotismo medico – Teoria tecnica e applicazioni cliniche, Rotary Club, (Tavola rotonda), 1972, pp. 14-19;

Ipnosi e psicologia: rimuginandoci, in Rassegna di Ipnosi e Medicina Psicosomatica, n. 23, 1973, pp. 259-276;

Applicazioni legali dell’ipnosi, in Rassegna di Ipnosi e Medicina Psicosomatica, n. 25 (parte I), 1974, pp. 441-451;

Applicazioni legali dell’ipnosi, in Rassegna di Ipnosi e Medicina Psicosomatica, n. 26 (parte II), 1974, pp. 491-510;

Terapie con e mediante ipnosi: una sintesi (in collaborazione con Mosconi G.), in Rassegna di Ipnosi e Medicina Psicosomatica, n. 26, vol. 10, 1974, pp. 479-490;

Recensione di Pavesi P., Mosconi G., “Tecniche ed applicazioni dell’ipnosi medica”, in Bollettino di Psicologia Applicata, n. 121-123, Ed. OS, Firenze, 1974, pp. 260;

Corso di ipnosi medica: dibattito tra i relatori, in Rassegna di Ipnosi e Medicina Psicosomatica, vol. 66, n. 75, 1975, pp. 3957-3968;

Manipolazione, suggestione, ipnosi, in Rassegna di Ipnosi e Medicina Psicosomatica, vol. 12, n. 32, 1976, pp. 887-892;

La grammatica e le tecniche argomentative del discorso ipnotico quali strumenti mistificanti per la costruzione della malafede dell’ipnotizzato, in Mosconi G., Weilbacher R., Atti del V Convegno Nazionale Medico sull’Ipnosi Clinica, Amisi, Milano, 1978, pp. 1-12;

Ipnosi. Aspetti psicologici, clinici, legali e criminologici, Giuffrè, Milano, 1980, pp. 1-654;

L’io ipnotico come io contraffatto, in Ipnosi, n. 1, 1980, pp. 15-19;

Alcune note del linguaggio dell’ipnotista, in Rivista italiana di Ipnosi clinica e sperimentale, n. 1, 1981, pp. 12-14;

L’intervento ipnoterapico nelle crisi psicologiche derivanti dal terremoto, in Rivista Italiana di Ipnosi Clinica e Sperimentale, n. 1, 1982, pp. 26-27;

Recensione di Zeig J.K., Eriksonian Approaches to Hypnosis and Psychotherapy, in Rivista italiana di Ipnosi clinica e sperimentale, n. 2, 1982, p. 79;

Recensione di Tirone G., “Ipnosi: un potenziale dell’uomo”, in Rivista italiana di Ipnosi Clinica e Sperimentale, Giuffrè, Milano, n. 2, 1983, p. 64;

Terapia relazionale-strategica e ipnosi, in Attraverso lo specchio, n. 1, 1983, p. 1;

Techniques of hypnotic influence the subject: argumentative and mystifyng aspects, in Guantieri G. (a cura di), Hypnosis in Psychotherapy and Psychosomatic Medicine, Il Segno, Verona, 1985, pp. 67-79;

Ipnosi sperimentale, in Guantieri G., Ischia S. (a cura di), L’ipnosi nelle istituzioni, ruolo e contributo, Atti del I Congresso Nazionale, Verona, 1985, pp. 137-141;

L’ipnosi, la psicologia clinica, la psicoterapia, in Ceccarello F. (a cura di), Il corpo e la psicoterapia, Ed. Unicopli, Milano, 1987, pp. 203-220;

Immaginazione ed ipnosi, Loriedo C., Andigari C., Martini L. (a cura di,) Atti del Congresso Internazionale di Ipnosi e Terapia della famiglia, VIII Congresso della Società Italiana di Ipnosi Clinica, L’antologia, Napoli, 1987, pp. 224-227;

Psicoterapia e ipnosi: appunti e riflessioni, in Ipnosi oggi: l’evoluzione del fenomeno dalla neurofisiologia alla psicoterapia, AMISI, Monastier, 1991, pp. 375-381;

Il ruolo nell’ipnosi, in La scienza della vita quotidiana, Giuffrè, Milano, 1995, pp. 497-500;

Un approccio psicosociale alla psicoterapia e all’ipnosi, in Del Castello E., Loriedo C. (a cura di), Tecniche dirette ed indirette in ipnosi e psicoterapia, Franco Angeli, Milano, 1995, pp. 69-90;

Lo psicoterapeuta stratega, Franco Angeli, Milano, 1997, pp. 1-191;

Hypnosis in Italy (in collaborazione con Loriedo C.), in Hawkins P., Heap M., Hypnosis in Europe, Whurr Publishers Ltd., London, 1998, pp. 128-140;

Psicologia della psicoterapia (in collaborazione con Del Castello E.), Bollati Boringhieri, Torino, 1998, pp. 1-161;

Ipnosi e crimine, in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.329-338;

Mezzi di prova illeciti: il poligrafo e l’ipnosi, in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.461-476;

Psicoterapia relazionale

Psicologia e terapia del disaccordo coniugale, (parte I) in Il diritto di famiglia e delle persone, Giuffrè, Milano, 1973, 538-563;

Psicologia e terapia del disaccordo coniugale, (parte II) in Il diritto di famiglia e delle persone, Giuffrè, Milano, 1973, 834-857;

Psicologia e terapia del disaccordo coniugale, (parte III) in Il diritto di famiglia e delle persone, Giuffrè, Milano, 1973, n. 4, anno II, 1169-1184;

Psicologia e terapia del disaccordo coniugale, (parte IV) in Il diritto di famiglia e delle persone, Giuffrè, Milano, 1974, n. 1, anno III, 220-238;

Psicologia e terapia del disaccordo coniugale, (parte V) in Il diritto di famiglia e delle persone, Giuffrè, Milano, 1974, n. 2, anno III, 518-536;

Psicologia e terapia del disaccordo coniugale, (parte VI) in Il diritto di famiglia e delle persone, Giuffrè, Milano, 1974, n. 4, anno III, 1194-1211;

Commedie e drammi nel matrimonio, Feltrinelli, Milano, 1976, pp. 1-146, Comédies et drames du mariage (versione francese), Les Editions ESF, Paris, 1985, (trad. Ilona Adam), pp. 1-139, Comédias e dramas no casamento (versione portoghese), Imago, Relogio D’Agua, Portogallo, 1993, (trad. Maria Teresa Ribeiro), pp. 1-136;

Alcune osservazioni sulla tecnica terapeutica di M. Erikson, in Psicoterapie, 1980, pp. 197-199;

Recensione di Zeig J.K., Eriksonian Approaches to Hypnosis and Psychotherapy, in Rivista italiana di Ipnosi clinica e sperimentale, n. 2, 1982, p. 79;

Terapia relazionale-strategica e ipnosi, in Attraverso lo specchio, n. 1, 1983, p. 1;

Lo psicoterapeuta stratega, Franco Angeli, Milano, 1997, pp. 1-191.;

Psicobiologia, sociobiologia e psicologia evoluzionistica

Criminalità e cromosomi: osservazioni psicoanalitiche, in Indice penale, 1969, pp. 523-538 e in Psicologia, Psicopatologia e Delitto, Giuffrè, Milano, 1971, pp. 137-152;

Ipnosi e psicologia: rimuginandoci, in Rassegna di Ipnosi e Medicina Psicosomatica, n. 23, 1973, pp. 259-276;

Normalità psicologica e salute mentale, in A.A.V.V., La selezione dei magistrati: prospettive psicologiche, Giuffrè, Milano, 1976, pp. 111-129;

Ipnosi. Aspetti psicologici, clinici, legali e criminologici, Giuffrè, Milano, 1980, pp. 1-654;

Teorie del comportamento sociale, in La scienza della vita quotidiana, Giuffrè, Milano, 1995, pp. 65-131;

Relazione di uno zoologo extraterrestre al ritorno da un viaggio sul pianeta Terra, in La scienza della vita quotidiana, Giuffrè, Milano, 1995, pp. 585-595;

Il bello delle donne belle, in La scienza della vita quotidiana, Giuffrè, Milano, 1995, pp. 113-115;

Considerazioni psicosociali in tema di devianza femminile, in de Cataldo Neuburger L. (a cura di), La criminalità femminile tra stereotipi culturali e malintese realtà, CEDAM, Padova, 1996, pp. 11-18;

Gemelli e antisocialità, in Rivista di Psicologia Giuridica, Edizioni Sapere, Padova, nn. 2/3, 1997, pp. 27-32;

Le teorie e le terapie psicologiche in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.131-144;

Ipnosi e crimine in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.329-338;

Mezzi di prova illeciti: il poligrafo e l’ipnosi in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.461-476;

Indagini psicologiche nel processo di interdizione e inabilitazione (in collaborazione con M. Zettin) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.727-734;

Il danno biologico nei suoi aspetti psichici ed esistenziali in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.734-752;

Neuropsicologia forense (in collaborazione con M. Zettin) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.752-759;

Il diritto psicoterapeutico (in collaborazione con L. Cordovana, A. Zappalà) inElementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.973-1013;

La consulenza tecnica nella variazione di sesso (in collaborazione con L. Cordovana) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1111-1117;

La psicolinguistica forense (in collaborazione con L. Puddu, M. Aramini) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1264-1287;

Psicologia evoluzionistica e devianza, in Gulotta G, Pezzati S. (a cura di),Sessulità diritto e processo, Giuffrè, Milano, 2002, pp. 3-22;

Storia della psicologia giuridica

Psicologia e processo: lineamenti generali, in Trattato di psicologia giudiziaria nel sistema penale, cap. I, Giuffrè, Milano, 1987, pp. 3-27;

Prefazione, in Patrizi P., Psicologia giuridica penale: storia, attualità e prospettive, Giuffrè, Milano, 1996, pp. VII-IX;

Postfazione: Appunti di psicologia giuridica civile (in collaborazione con Curci App. 231-234;

Appunti per una storia della psicologia giuridica penale internazionale (in collaborazione con Curci A.), in Patrizi P., Psicologia giuridica penale: storia, attualità e prospettive, Giuffrè, Milano, 1996, pp. 234-249;

La storia della psicologia giuridica e Forensic, legal and criminal psychology: The history (versione inglese) (in collaborazione con Curci A.), in Psicologia & Giustizia: La Rivista On Line di Psicologia Giuridica, www.psicologiagiuridica.com/1/2000;

Partizioni della psicologia giuridica e Juristic psychology’s partitions (versione inglese) in Psicologia & Giustizia: La Rivista On Line di Psicologia Giuridica,  www.psicologiagiuridica.com/1/2000;

Musatti psicologo giuridico in D. Romano, R. Sigurtà (a cura di) Cesare Musatti e la psicologia italiana, Franco Angeli, Milano, 2000;

Storia della psicologia giuridica (in collaborazione con A. Curci) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.14-28;

Teorie: rassegne

Famiglia e violenza, Giuffrè, Milano, 1984, pp. 1-184;

La questione imputabilità, in Trattato di psicologia giudiziaria nel sistema penale, cap. III, Giuffrè, Milano, 1987, pp. 75-145;

Normalità e referente giuridico: un esame della letteratura psicologica, Trattato di psicologia giudiziaria nel sistema penale, cap. IV, Giuffrè, Milano, 1987, pp. 303-358;

Teorie del comportamento sociale, in La scienza della vita quotidiana, Giuffrè, Milano, 1995, pp. 65-131;

Lo psicoterapeuta stratega, Franco Angeli, Milano, 1997, pp. 1-191;

Psicologia della psicoterapia (in collaborazione con Del Castello E.), Bollati Boringhieri, Torino, 1998, pp. 1-161.

Le teorie e le terapie psicologiche, in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.131-144;

Tossicodipendenza

Sistema familiare e tossicodipendenza (in collaborazione con Martinello P.), Giuffrè, Milano, 1982, pp. 1-206;

Domande, pensieri, fantasie e paradossi sotto l’effetto di un congresso sulla droga, in de Cataldo Neuburger L. (a cura di), Il sistema droga. La costruzione sociale della tossicodipendenza, CEDAM, Padova, 1993, pp. 59-63;

La prevenzione del comportamento tossicodipendente tra gli adolescenti. Alcune considerazioni sociopsicologiche, in Contributi di Ricerca di Psicologia e Pedagogia, Sezione di Psicologia del Dipartimento di Filosofia, Università degli Studi di Genova, 1994, 3, pp. 43-51;

Domande, pensieri, fantasie e paradossi sulla costruzione sociale del tossicodipendente, in La scienza della vita quotidiana, Giuffrè, Milano, 1995, pp. 35-40;

Devianza, droga e tutela del minore (in collaborazione con Zara G.), in Mestitz A. (a cura di), La tutela del minore tra norme, psicologia ed etica, Giuffrè, Milano, 1997, pp. 44-55;

La tossicodipendenza giovanile in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.322-326;

Presidi psicologici per le tossicodipendenze in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.368-370;

Umorismo/Umoristico

Commedie e drammi nel matrimonio, Feltrinelli, Milano, 1976, pp.1-146;

Domande, pensieri, fantasie e paradossi sulla costruzione sociale del tossicodipendente, in L.de Cataldo Neuberger (a cura di) Il sistema droga. La costruzione sociale della tossicodipendenza, Cedam, Padova, pp. 59-63, 1993;

Relazione di uno zoologo extraterrestre al ritorno da un viaggio sul pianeta terra, in La scienza della vita quotidiana, Giuffrè, Milano, 1995, pp. 585-595;

Cedant arma togae, concedat laurea linguae, in Gli Oratori del giorno, Rassegna mensile di eloquenza, Aprile 2000, Anno LXVII, N°3.;

Capelli bianchi e processo penale in La rivista del Consiglio, Ordine Avvocati di Milano, Giuffrè, N.3, settembre 2000, pp.7-10;

Il comportamento spiritoso, (in collaborazione con G. Forabosco, M.L. Musu), McGraw Hill, Milano, 2001;

Relazione di uno scienziato extraterrestre sull’alimentazione (in particolare mediterranea) degli umani, (in collaborazione con Giacomini G.) in Serino C.(a cura di), Il Mediterraneo, luogo di viaggi ed incontro tra culture: identità, memoria, scoperta reciproca,Atti del primo Congresso Nazionale dell’associazione ricerca interdisciplinare in psicologia del turismo, Laterza, 2003, pp. 254-271;

Verità e menzogna

La comunicazione bugiarda, in de Cataldo Neuburger L. (a cura di), Chiamata in correità e psicologia del pentitismo nel nuovo processo penale, CEDAM, Padova, 1992, pp. 162-173;

Chiedere per sapere: l’arte dell’intervista, in La scienza della vita quotidiana, Giuffrè, Milano, 1995, pp. 185-226;

Trattato della menzogna e dell’inganno (in collaborazione con de Cataldo Neuburger L.), Giuffrè, Milano, 1996, pp. 1-324;

Verità e realtà processuale, in Forza A., Il processo invisibile. Le dinamiche nel processo penale, Marsilio, Venezia, 1997, pp. 279-310.

Mezzi di prova illeciti: il poligrafo e l’ipnosi in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.461-476;

Il testimone in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.476-518;

Gli psicologi e gli psichiatri sono più bravi nello scoprire le menzogne? in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.519-523;

Psicologia dell’ingiuria e della diffamazione (in collaborazione con S. Pino) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1298-1307.;

Verità e menzogna

La comunicazione bugiarda, in de Cataldo Neuburger L. (a cura di), Chiamata in correità e psicologia del pentitismo nel nuovo processo penale, CEDAM, Padova, 1992, pp. 162-173;

Chiedere per sapere: l’arte dell’intervista, in La scienza della vita quotidiana, Giuffrè, Milano, 1995, pp. 185-226;

Trattato della menzogna e dell’inganno (in collaborazione con de Cataldo Neuburger L.), Giuffrè, Milano, 1996, pp. 1-324;

Verità e realtà processuale, in Forza A., Il processo invisibile. Le dinamiche nel processo penale, Marsilio, Venezia, 1997, pp. 279-310.

Mezzi di prova illeciti: il poligrafo e l’ipnosi in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.461-476;

Il testimone in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.476-518;

Gli psicologi e gli psichiatri sono più bravi nello scoprire le menzogne? in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.519-523;

Psicologia dell’ingiuria e della diffamazione (in collaborazione con S. Pino) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1298-1307.;

Vittima e vittimologia

Alcune osservazioni sulla vittima del reato (in collaborazione con Ermentini A.), in Supplemento ai Contributi del reparto di psicologia clinica, Milano, 1967/68, pp. 1-14;

Le vittime di aggressioni sessuali, in La giustizia penale, 1968, pp. 1-21 e in Psicologia, psicopatologia e delitto, Giuffrè, Milano, 1971, pp. 217-248;

Recensione di Drapkin I., Viano E., “Victimology: A New Focus”, in Sociologia del Diritto, n. 2, 1975, pp. 484-485;

Introduccion à la victimologia (in collaborazione con Vagaggini M.), in Anuario de Sociologia y Psicologìa Jurìdicas, Barcellona, 1976, pp. 55-73;

The Offender-Victim System (in collaborazione con Vagaggini M.), in Viano E. (a cura di) Victim and Society, Visage Press, New York, 1976, pp. 50-59;

La vittima (in collaborazione con Vagaggini M.), Giuffrè, Milano, 1976, pp. 1-194;

Recensione di Amodio E. e altri, “Vittime del delitto e solidarietà sociale: una proposta di politica legislativa”, in Victimology: An International journal, Visage Press, n. 1, vol. 2, 1977, pp. 130-133;

Victimization and interpersonal misunderstandings in dyadic sistems, in Victimology: An International Journal, vol. 5, nn. 2-4, 1980, pp. 110-114;

Il bambino vittima di maltrattamenti in famiglia (in collaborazione con Riboni M.), in La famiglia ambiente naturale del bambino, Ed. Paoline, Milano, 1979-1980, pp. 125-135;

Dalla parte della vittima (in collaborazione con Vagaggini M.), Giuffrè, Milano, 1980, pp. 1-419;

Introduzione al volume Dalla parte della vittima, Giuffrè, Milano, 1981, pp. 3-23;

Fraintendimenti interpersonali e vittimizzazione, in Dalla parte della vittima, Giuffrè, Milano, 1981, pp. 265-270;

Victimology in Italy (in collaborazione con Riboni M.), in Victimology: An International Journal, nn. 1-4, vol. 7, 1982, pp. 156-161;

La qualità della vita del testimone, della vittima e dell’imputato, in Atti del XIX Congresso degli psicologi italiani, Urbino, Ed. SIPS, CLUEB, Bologna, vol. 4, 1983, pp. 131-150;

A Systemic and Attributional Approach to Victimology (in collaborazione con de Cataldo Neuburger L.), in Victimology: An International Journal, vol. 8, nn. 1-2, 1983, pp. 5-16;

Victimization an Victimological Orientations in Italy, in Victimology: An International Journal, vol. 8, nn. 3-4, 1983, pp. 23-34;

New Approaches to Victimology, in International Review of Applied Psychology, vol. 33, 1984, pp. 87-95;

Le vittime nell’ambito della famiglia, in La prevenzione del crimine per la libertà, la giustizia, la pace e lo sviluppo, Quaderni della giustizia, anno V, n. 49, 1985, pp. 48-51, Les victimes de la criminilité (versione francese) pp. 16-19 e Victims within the family (versione inglese) pp. 13-15, in Atti del VII Congresso delle Nazioni Unite per la prevenzione del crimine e il trattamento dei delinquenti, Milano, 26 agosto – 6 settembre 1985;

La tortura psicologica (in collaborazione con Cesa-Bianchi M.), Relazione tenuta al Convegno di Amnesty International sulla “Tortura negli anni ‘80” in Devianza e emarginazione, Editiemme, Milano, anno IV, n. 7 (15), 1985, pp. 61-78;

Collective Victimization, in Victimology: An International Journal, vol. 10, nn. 1-4, 1985, pp. 710-723;

La vittima (in collaborazione con Riboni M.), in Trattato di psicologia giudiziaria nel sistema penale, cap. X, Giuffrè, Milano, 1987, pp. 303-358;

La vittimologia aspetti criminologici, in Ferracuti F. (a cura di), Trattato di criminologia, medicina criminologica e psichiatria forense, Giuffrè, Milano, 1987, pp. 105-167;

La condizione umana dell’imputato, del testimone e della vittima, in A.A.V.V., Amministrazione della giustizia e rapporti umani, Maggiolini, Rimini, 1988, pp. 69-83;

Effetti del sequestro di persona sulle vittime, le loro famiglie e l’ambiente economico-sociale, Giornata di studio della Fondazione “Cristina Mazzotti”, Milano, 29 settembre 1989, pp. 97-101;

Come conciliare il reo minore con la vittime (in collaborazione con Capurro P.), in de Cataldo Neuburger L. (a cura di), Nel segno del minore: psicologia e diritto nel nuovo processo minorile, CEDAM, Padova, 1990, pp. 139-148;

Il bambino maltrattato in quanto fenomeno sociale ed in quanto problema sociale, in Cesa Bianchi M., Scabini E. (a cura di), La violenza sui bambini: immagine e realtà, Giuffrè, Milano, 1991, pp. 93-100;

Predisposizioni vittimogene e classificazioni delle vittime, in La scienza della vita quotidiana, Giuffrè, Milano, 1995, pp. 622-626;

La ricerca empirica sulla vittima, con la collaborazione di Cabras C., in Ponti G. (a cura di), Tutela della vittima e mediazione penale, Giuffré, Milano, pp. 167-183, 1995.

Psicologia turistica (in collaborazione con Mamia L.), Giuffrè, Milano, 1997, pp. 1-420;

Il turista come vittima, in Albanese A., Grandi G., Turismo, risorse umane e ambientali, C.U.E.M., Milano, 1997, pp. 92-110;

La vittima (in collaborazione con L. Cordovana, C. Cabras, S. Alvares, A. Sirani) in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1125-1153;

Proposte in materia di vittimizzazione turistica in Elementi di psicologia giuridica e di diritto psicologico, Giuffrè, Milano, 2000, pp.1376-1377;

Varie

La giustizia come professione, in Bollettino di Psicologia Applicata, Ed. OS, Firenze, nn. 121-123, 1974, pp. 211-222;

Formazione e selezione dei magistrati in Francia (in collaborazione con Onofri F.), in A.A.V.V., La selezione dei magistrati: prospettive psicologiche, Giuffrè, Milano, 1976, pp. 99-105;

Recensione di Michel A., “L’école freudienne devant la musique”, in Rivista di Psicoanalisi, 1966, pp. 221-222;

Turismo e alimentazione (in collaborazione con Giacomini G.), in Cinani V., Virdi R., Fumai G. (a cura di), Ambiente, salute, cultura. Nuove questioni di psicologia del turismo, Atti del IV Convegno Nazionale di “Psicologia e Turismo”, San Gemini, Palazzo Vecchio, 7/9 maggio 1993, Edizioni Kappa, Roma, 1995, pp. 219-247;

Differenza, integrazione, identità, in Bal Filoramo L., Saracco A., La tutela del minore straniero tra il rispetto delle differenze e l’integrazione sociale, Atti del seminario del 14 maggio 1998 a Govone, Celid, Torino, 1999, pp. 55-64;

Il processo e la sua estetica, in Amici dei Musei, Luglio-Dicembre 1999, pp. 38-39.;

Cedant arma togae, concedat laurea linguae, in Gli Oratori del giorno, Rassegna mensile di eloquenza, Aprile 2000, Anno LXVII, N°3.;